HAMBURGER in 7 Minuti COTTI IN FRIGGITRICE AD ARIA

Tenerissimi, SUCCOSI, per Niente Asciutti: hamburger cotti in friggitrice ad aria, per un secondo piatto godurioso e senza sensi di colpa. Per la cena accompagnati da insalata verde, pomodoro o patate cotte in friggitrice ad aria!

Hamburger fatti in casa con pochi ingredienti per un risultato genuino e delizioso: carne di manzo o mista suina, parmigiano, erbe aromatiche e sale. Farli in casa è di una semplicità unica e potete conservarli in frigorifero, per un paio di giorni, o congelarli separatamente così da averli sempre a disposizione. Sicuramente è un metodo genuino per gustare sempre carne di ottima scelta, evitando cibi congelato o preconfezionati.
La genialità della ricetta è proprio la cottura in friggitrice ad aria che non solo consente di evitare fumo in casa, come quando li cuocete alla piastra o alla griglia, ma senza aggiunta di olio o grassi permette anche di eliminare il grasso in eccesso della carne che, come noterete, lo troverete tutto sul fondo della friggitrice ad aria! Il risultato è un hamburger internamente succoso e morbido ed esternamente ben cotto e con quella crosticina tipica dell’hamburger.
La cottura, inoltre, è di pochi minuti ma, a seconda dello spessore che darete all’hamburger e dal grado di cottura che preferite (al sangue, media, ben cotta) potrete gestire i tempi in base alle esigenze. In genere, una media cottura in friggitrice ad aria avviene intorno ai 6-7 minuti per uno spessore di hamburger fino a 2 cm.
Nella ricetta darò anche tante idee per preparare dei gustosi panini con hamburger per le cene con amici: in casa nostra, la pizza si alterna agli hamburger quando abbiamo amici il sabato sera!
Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere cosa ne pensate.
Hamburger cotti in friggitrice ad aria in pochi minuti ricetta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:7 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g carne macinata (Manzo, Suina o mista)
  • 1 cucchiaio parmigiano grattugiato
  • q.b. Erbe aromatiche
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. Hamburger cotti in friggitrice ad aria in pochi minuti ricetta

    COME FARE GLI HAMBURGER IN CASA

    Per la preparazione degli hamburger seguite questa ricettaricetta.

  2. hamburger fatti in casa come fare teneri succosi cottura ricetta

    Ovviamente potete usare anche degli hamburger acquistati al supermercato o in macelleria, purché siano freschi e non congelati.

    Il procedimento sarà il medesimo e il risultato eccellente allo stesso modo.

  3. COME CUOCERE GLI HAMBURGER NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

    Prima cosa, mettere un bicchiere di acqua sul fondo della friggitrice ad aria, sotto il cestello.

  4. La presenza di acqua impedisce la fuoriuscita del “fumo” e dell’odore di bruciato in quanto ha proprio l’utilità di evitare che il grasso, che cola dalla carne, finisca sulle parti in basso e bruci, causando cattivo odore.

    Ovviamente, nel caso vi dimentichiate di mettere l’acqua prima di far partire la cottura, potete aggiungerla dopo (ve ne ricorderete sentendo odore di carne..) ma spegnete sempre prima la friggitrice ad aria.

  5. Adagiate gli hamburger direttamente sul cestello della friggitrice ad aria, a contatto, senza carta forno nè stampo.

    Ciò consentirà al grasso in eccesso di colare giù rendendo la carne succosa ma più light.

  6. Azionate la friggitrice ad aria a 200 gradi oppure con la funzione “carne” e cuocete per 3-4 minuti per lato.

    Per verificare interamente la cottura potete fare un leggero taglietto e, nel caso vogliate una cottura più lunga, proseguite.

  7. COSA FARE DOPO AVER COTTO GLI HAMBURGER NELLA FRIGGITRICE AD ARIA

    Spegnete la friggitrice ad aria e staccate la spina. Lasciate raffreddare completamente.

  8. Quando è fredda, aggiungete sul fondo acqua, aceto di vino bianco o detersivo per piatti.

    Per lavarla potete usare la lavastoviglie oppure a mano, ma senza grattarla: basterà usare una spazzolina per eliminare il grasso in eccesso e poi procedere con la parte morbida della spugna, acqua calda e detersivo.

  9. IDEE PER PANINI CON HAMBURGER (per le CENE DEL SABATO SERA)

    Usate sempre un buon panino, da almeno 100 grammi così da evitare che si ammorbidisca troppo con la carne e le salse e (furbata) tagliatelo sempre oltre la metà, facendo la parte superiore a cupoletta leggermente meno spessa di quella sottostante.

    Panino Classico: hamburger, cheddar, bacon, pomodoro a fette, insalata e salse

    Panino con Verdure: hamburger, verdure grigliate, formaggio a fette, insalata, pomodoro a fette.

    Panino Greco: hamburger, feta greca, pomodori a fette, salsa tzatziky.

    Panino Per Veri Hamburgeraioli: hamburger, tomino grigliato, insalata, salse.

  10. Prova anche altre ricette:

    PEPERONI GRATINATI in 5 MINUTI in Friggitrice ad Aria

    TORTA SALATA ALLA GRECA Senza Lievitazione Cotta in Friggitrice ad Aria

Consigli su Hamburger Cotti in Friggitrice ad Aria

Potete salare gli hamburger sia prima della cottura che dopo, il consiglio è di salarli dopo. Se li consumate al “naturale” senza panino, potete condirlo con poco olio direttamente nel piatto.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 CLICCA MI PIACE

Precedente PEPERONI GRATINATI in 5 MINUTI in Friggitrice ad Aria Successivo BASILICO SOTTO SALE: come CONSERVARLO e Fare il SALE AROMATIZZATO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.