Crea sito

CROSTATA MORBIDA alle FRAGOLE e MASCARPONE (Velocissima)

Facilissima, Veloce, Golosa: crostata morbida alle fragole e mascarpone, una torta farcita con crema al mascarpone e panna e fragole fresche. Sublime, golosa da sciogliersi in bocca, un dolce fresco che si prepara in mezz’ora! Un dolce perfetto da servire in mille occasioni, per un compleanno, una festa, una cena o semplicemente per gustarla in famiglia: mascarpone e fragole è un connubio delicatissimo e dal gusto incredibile! Una crostata morbida al mascarpone e fragole che ingolosisce chiunque, bimbi compresi!

Farina, uova, zucchero e lievito: per la base della crostata morbida si prepara una sorta di pan di Spagna che cuoce nello stampo furbo, ovvero quello stampo per crostate che internamente ha un gradino così che, capovolgendo la crostata dopo la cottura, si formi un gradino adatto a contenere la farcitura. In caso di intolleranze potete realizzare una crostata morbida senza glutine come in questa versione, usando farina glutine free. La cottura della crostata morbida è molto veloce.

La crema al mascarpone è senza cottura, basterà mescolare panna montata, zucchero a velo e mascarpone: ideale da aromatizzare alla vaniglia o al limone a seconda dell’abbinamento che vorrete fare: frutta fresca, nutella, gocce di cioccolato, cacao amaro. Può essere arricchita da scaglie di cioccolato che, con le fragole, sposano benissimo. In alternativa alla crema al mascarpone potete realizzare la crema diplomatica oppure una classica crema pasticcera o ancora una crema al pistacchio!

Ora non vi resta che leggere la ricetta della crostata morbida alle fragole e mascarpone, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

QUI puoi trovare TUTTE le ricette di CROSTATE
QUI puoi trovare TUTTE le ricette con la FRIGGITRICE AD ARIA
Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli

ricetta crostata morbida alle fragole e mascarpone ricetta dolce
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniStampo da 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Le dosi sono indicate per uno stampo per crostata del diametro di 24 cm.

Per la Crostata Morbida

  • 2uova
  • 100 gzucchero semolato
  • 150 gfarina (o farina senza glutine)
  • 50 mlolio di semi
  • 40 mllatte
  • 5 glievito in polvere per dolci
  • q.b.aroma di vaniglia

Per la Crema al Mascarpone

  • 200 mlpanna vegetale
  • 40 gzucchero a velo
  • 250 gmascarpone
  • q.b.aroma di vaniglia
  • 300 gfragole fresche

Preparazione

La preparazione è molto semplice: potete organizzarvi in questo modo, preparando la crema durante la cottura della crostata morbida.

COME FARE LA CROSTATA MORBIDA ALLE FRAGOLE

  1. Montate le uova intere con le fruste elettriche assieme allo zucchero, ad alta velocità finché non risultano chiare e spumose. Unite a filo l’olio di semi e il latte, sempre continuando a montare con le fruste, a velocità più ridotta.

  2. Aggiungete la farina setacciata assieme al lievito in polvere, poco alla volta, montando con le fruste. Infine, aggiungete l’aroma di vaniglia. L’impasto per crostata morbida è pronto.

  3. Versate l’impasto in uno stampo per crostata (stampo furbo) del diametro di 24 cm imburrato e infarinato, e livellatelo bene.

  4. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, verificando la cottura con uno stecchino di legno. Nel frattempo preparate la crema.

PREPARAZIONE CREMA AL MASCARPONE

  1. Montate la panna con le fruste elettriche (ricordatevi di tenere il brick in frigorifero almeno 2 ore: conservatela in frigorifero dopo l’acquisto così non ve ne dimenticate!) assieme allo zucchero a velo. Quando sarà ben montata unite il mascarpone.

  2. Incorporatelo sempre con le fruste, delicatamente. La crema è pronta. Mettetela in una sacca da pasticcere e scegliete il beccuccio: io ho usato quello liscio da 13 cm.

DECORAZIONE CROSTATA MORBIDA

  1. Adagiate la crostata morbida, dopo essersi raffreddata, sul vassoio o piatto da portata. Decorate con crema al mascarpone facendo dei ciuffetti. Aggiungete le fragole fresche lavate e tagliate a fettine. Scegliete la decorazione che più preferite.

  2. Conservate la crostata morbida alle fragole e mascarpone in frigorifero, fino al momento di servirla.

CONSIGLI

La crostata morbida al mascarpone e fragole si conserva in frigorifero massimo 3 giorni, ma consiglio di usare della gelatina sulle fragole.

ASPETTA! PROVA ANCHE ALTRE RICETTE

Prova anche la CROSTATA MORBIDA con FRUTTA FRESCA e CREMA DIPLOMATICA oppure la CROSTATA MORBIDA con CREMA MASCARPONE e PISTACCHIO o anche quella SENZA GLUTINE.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.