Fregola con le arselle per Quanti Modi di Fare e Rifare

Fregola con le arselle è la ricetta del mese per l’allegra brigata de Quanti modi di fare e rifare. La Cuochina nel suo migrare tra le regioni italiane, per scovare le migliori ricette di primi piatti, questo mese si è fermata in Sardegna. Beh, non possiamo certo dargli torto, siamo a luglio in piena estate, la Sardegna è la regione adatta per le vacanze e dimenticare l’afa che invade la pianura in estate. Cosi nel suo cercare ha scelto un piatto di tutto rispetto la fregola con le arselle. La fregola è una tipica pasta fatta con acqua e farina di semola, mentre le arselle sono simile alle vongole. Sebbene la Cuochina si sia prodigata a spiegare come fare la fregola in casa, io da pigrona l’ho comprata su Amazon, ho sostituito le arselle con le vongole sgusciate surgelata.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 250 g fregola sarda media
  • 300 g di vongole surgelate
  • 300 g di salsa datterini
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • q.b. di sale e pepe
  • q.b. di olio evo

Preparazione

  1. Per preparare la fregola sarda far scongelare le vongole avendo cura di conservare il liquido di conservazione.

    Far imbiondire in una padella gli spicchi di aglio con un giro di olio evo.

    Quando l’aglio è pronto versare la salsa dei datterini il bicchiere di vino e sfumare per alcuni minuti.

    Quindi versare il liquido delle vongole e regolare di sale e pepe; cuocere il sughetto per alcuni minuti.

    Intanto far cuocere, in abbondante acqua salata, la fregola seguendo le indicazioni della confezione.

    Quando è al dente scolare la fregola, versarla nella padello del sugo e unire le vongole, far insaporire per circa 5 minuti quindi servire fregola caldo con prezzemolo fresco.

  2. Questa ricetta partecipa alla raccolta della Cuochina Quanti modi fare e rifare

    Appuntamneto al 9 settembre con la ricetta Strascinati ai peperoni cruschi

Note

La versione della Cuochina della ricetta fregola con le arselle la trovate qui.

Per saperne di più sulla fregola qui

Se vi và potete seguire le mie ricette anche sulla mia pagina Facebook Stegnat de polenta

Precedente Pollo in umido Successivo Pasta fredda con pomodorini datterini e gamberetti

3 commenti su “Fregola con le arselle per Quanti Modi di Fare e Rifare

  1. Buona domenica cara Luisa!
    Anche luglio è arrivato nella nostra bellissima cucina aperta! Un mese molto atteso per chi è in ferie oppure deve andarci prossimamente! Anche per noi sta arrivando tempo di vacanze 🙂 ma prima di spegnere i fornelli e riporre pentole e padelle, divertiamoci anche oggi con il meraviglioso Menù 2018 con tanti primi della cucina italiana, ricco di bellissime ricette, da realizzare tutti insieme. Cuochina, Anna e Ornella ti ringraziano per essere stata dei nostri oggi e per la tua golosissima versione della Fregola con le arselle.
    Il prossimo appuntamento con la cucina aperta di Quanti modi di fare e rifare sarà il 9 settembre, saremo in Basilicata per preparare le Strascinate coi peperoni cruschi.
    Ti aspettiamo!

    Buone vacanze!!
    Cuochina

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.