Cantucci di Siena a modo mio o cantucci fratello sole, sorella luna

 

Il perché di questo nome è subito spiegato, avevo intenzione di fare i veri cantucci, da tenere in casa per offrire agli ospiti che passano per gli auguri perciò mi diedi da fare a cercare la ricetta sul ricettario datato della mamma, la trovai, anzi ne trovai 2 ma subito mi accorsi di non aver gli ingredienti sufficienti per farle. Feci allora un mix d’ingredienti e usci questa ricetta che tutto sommato non sarà l’originale ma non è niente male…..

DSC00008 copia.jpg

Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 300 gr di zucchero
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di miele
  • 50 gr di mandorle spezzettate
  • 50 gr di nocciole tritate
  • 50 gr di gocce di cioccolato
  • 1 bustina di lievito

Procedimento:

in una terrina setacciare la farina con il lievito, aggiungere lo zucchero, il miele, il burro ammorbidito, le uova, le nocciole tritate e le mandorle. Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo, dividerlo a metà e  in una metà aggiungere le gocce di cioccolato. Formare almeno 3 filoncini per ogni impasto, infornare a forno caldo A 180° per circa 20/25 minuti. Toglierli dal forno tagliarli a pezzetti e infornare di nuovo per 20 minuti o finché non diventano dorati.

 

12 Risposte a “Cantucci di Siena a modo mio o cantucci fratello sole, sorella luna”

  1. Ciao Luisa carissima, che meraviglia questi cantucci… “alla Luisa”, davvero originali. Tanti tanti tanti cari sinceri ed affettuosi auguri a te ed ai tuoi cari, di Buon Natale e Felice Anno Nuovo anche dal Gian. Ti abbraccio e ti mando un bel paio di baciotti.

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.