CAPOCOLLO DI MAIALE ALLE CIPOLLE

Questo è un piatto decisamente saporito, adatto ai palati

robusti, che insieme alla polpa magra, apprezza anche le tante,

deliziose venature di grasso.

Il taglio è ricavato dal collo del maiale, ed è

lo stesso che si usa per la produzione del salume

 in alcune regioni si chiama coppa.

cucina 019 copia.jpg

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di capocollo di maiale

1 kg di cipolle rosse

4 bacche di ginepro

mezzo spicchio di aglio

3 foglie di alloro

olio evo

¼ di  bicchiere di aceto

¼ di bicchiere di vino bianco

sale e pepe in grani

Procedimento:

Praticare nella carne delle incisioni e inserire

all’interno bacche di ginepro, grani di pepe pestati,

pezzetti di foglie di alloro e di aglio.

Legare la carne con del spago da cucina,

mettetela in una casseruola con un filo di olio

caldo e rosolatela a fuoco vivo, girandola senza bucarla

in modo che prenda colore da tutte le parti.

Sbucciare le cipolle e tagliarle a fette non troppo

Sottili, unirle alla carne e farle appassire a fuoco basso

mescolando ogni tanto.

Salare e pepare sfumare con l’aceto e il vino insieme;

versare nella casseruola tanta acqua calda quanta serve

a coprire la carne e cuocere a recipiente coperto

per circa un ora e mezza.

Regolare se serve di sale e pepe tagliare

la carne a fettine e servire sul letto di cipolle.

cucina 020 copia.jpg

 Buonissima!

Un piatto adatto anche per occasioni speciali

Precedente Danubio normale e in albero di natale Successivo PANE ALL'UVA SULTANINA come utilizzare i rinfreschi del LM

18 commenti su “CAPOCOLLO DI MAIALE ALLE CIPOLLE

  1. Ciao, sono passata per augurarti buone feste e quoto totalmente chi ha detto che ci vuole la polenta con questo fantastico piatto!!!! un abbraccio

  2. mmm che ricettina deliziosa ma anche complicata….un gran classico, però!
    Carissima se non ci sentiamo più ti faccio i miei migliori auguri di Buon Natale!
    Un abbraccio!
    Castagna

  3. Luca stravede per piatti come questo tuo, non gli ho mai cucinato il capocollo, mi sa che dovrò rimediare! Hai preparato un piatto veramente squisito, adatto per questo periodo!
    Baciotti da Sabrina&Luca

  4. Un piatto molto saporito, adatto al freddo di questi giorni 🙂
    Auguro anche a te di trascorrere un Natale sereno e felice con le persone che ami!!!
    Un abbraccio, a presto:-)

  5. Oggi siamo andate tutte e due pesantemente di cipolla, vedo! Tanti auguri anche a te, cara, qualora non ci risentissimo prima di Natale (ma io sarò qui fino al 24!)

  6. Ciao, carissima!
    Hai ragione, cominciamo a fare il giro degli auguri sennò alla fine si rischia di dimenticare qualcuno…
    Ti auguro tante bellissime cose e felice anno nuovo!
    Un abbraccio forte!

  7. grazie mille dei tuoi saluti…sei molto molto gentile ad essere passata e ti ringrazio di cuore…intanton ti porgo anche i miei auguri di un sereno Natale e…ottima ricetta sostanziosa per un periodo cosi’ freddo!!!
    🙂

  8. grazie mille tesoro per gli auguri e ricambio affettuosamente….ti auguri un gioioso natale sereno e pieno d’amore!!!baci imma e che goduria questo piatto!!!

  9. @ Simo e Germana si carissime l’ho mangiato con la polenta una soddisfazione…vorrei consigliarla ma ho paura di fare la polentona ad insistere a proporre la polenta….
    @ marifra79 veramente un piatto saporito un abbraccio anhce a te
    @ Tittina grazie del premio e hai ragione è un taglio di carne morbidissimo e gustoso
    @ Tania se è un piatto per tuo papà non ti resta che farglielo è facilissimo

  10. ..piatto robusto e saporito adatto a queste giornate fredde e uggiose…viva la buona cucina ruspante!!! Che ne dici con una bella polenta, non ci starebbe bene?
    Bacioni!
    P.s: come va, la situazione si è un pochino risolta?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.