Insalata di Patate e Fagiolini

Ricetta Insalata di Patate e Fagiolini

L’estate era finalmente giunta in tutto il suo splendore e calore. Nelle campagne abruzzesi, i contadini raccoglievano i primi fagiolini, frutto del loro duro lavoro nel periodo primaverile, dove avevano preparato a dovere il terreno, prima della semina.

Le donne si riunivano tradizionalmente, per tutto il periodo di raccolta, sotto il patio della casa di Giuseppina, contadina da generazioni. Sedute su delle sedie di paglia intorno alle ceste piene di fagiolini, li pulivano velocemente con manualità, privandoli delle estremità e riponendoli nei sacchetti per essere congelati.

«Giuseppì, ma com’è cresciuta la nipote tua, me la ricordo che pare ieri che era alta come una pianta nana di fagiolini» disse Maria, una delle più anziane donne del gruppo, con i suoi abiti scuri per rispettare il lutto che molti anni prima le aveva portato via il marito, un fazzoletto a coprirle il capo legato sotto il volto severo, ormai pieno di rughe profonde che incorniciavano due occhi azzurri limpidi, era impossibile non riconoscerla.

«Hai visto Marì? Noi ci facciamo vecchie e loro arrivano su con un attimo. Mo va alla scola per i cuochi, è brava veramente a cucinà, dice che oggi ci prepara na cosa buona con i fagiolini, ci vuole usare lo yogurt greg» rispose Giuseppina piena d’orgoglio. «E che roba sarebbe lo yogurt greg? non l’ho sentito mai» s’intromise Clelia, l’ultima “giovane” arrivata. «Che ne so, così m’ha detto oggi, boh!» disse Giuseppina sempre più perplessa.

La ragazza, Clarissa, che era in cucina intenta a lessare i fagiolini e le patate per farli poi raffreddare bene, prima si unire tutti gli ingredienti a formare una gustosa insalata di Patate e Fagiolini, sorrise divertita dal diverbio delle donne e, affacciandosi dalla finestra, disse: «Nonna, si chiama yogurt greco, non greg, vedrete come vi faccio mangiare bene oggi!» «Speriamo bene» fu l’unica risposta laconica di Maria che si fidava poco delle novità in cucina.

Giunta l’ora del pranzo, tutti si riunirono attorno alla grande tavola imbandita con salumi e formaggi, focaccia e pane appena sfornati, arrosti di carne e l’Insalata di Patate e Fagiolini. Tutti se ne servirono una piccola porzione nel piatto, più che altro per non mancare di rispetto assaggiando lentamente, quasi preoccupati. «Oh, Clarì, te lo devo proprio dì a zia, ma sta Insalata e proprio buona lo sai? Sei proprio brava, ha ragione tua nonna» sentenziò Maria ricevendo l’approvazione di tutto il tavolo.

Patate, Fagiolini, olive nere, tonno, yogurt greco, limone ed erba cipollina, un’insalata che soddisferà i palati più esigenti senza troppo sforzo … provare per credere!

Cosa aspettiamo? Accendiamo i fuochi, si parte!

Guarda anche:

Insalata di Patate e Fagiolini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

600 g patate novelle
400 g fagiolini (freschi)
160 g tonno (sgocciolato)
100 g olive nere (denocciolate)
150 g yogurt greco 0% di grassi (bianco)
Mezza spicchio scorza di limone (grattugiata)
4 ciuffi erba cipollina
q.b. sale fino
291,72 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 291,72 (Kcal)
  • Carboidrati 29,47 (g) di cui Zuccheri 4,93 (g)
  • Proteine 16,45 (g)
  • Grassi 13,55 (g) di cui saturi 2,96 (g)di cui insaturi 4,07 (g)
  • Fibre 4,83 (g)
  • Sodio 606,80 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 340 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Procedimento

Per iniziare la ricetta dell’Insalata di Patate e fagiolini: Lavare bene le patate e porle in una casseruola coprendole di acqua fredda e porre sul fuoco.
Dal momento in cui prenderà il bollore, lasciar cuocere per circa 35 minuti, in base alla grandezza delle patate(quando i rembi di una forchetta entreranno facilmente al cuore della patata, sarà cotta).

Scolarle e porle su un tagliere, togliere la buccia mentre sono ancora calde (facendo attenzione a non ustionarsi) e lasciarle raffreddare completamente.

Togliere le estremità ai fagiolini, lavarli e cuocerli per 8 minuti in acqua bollente leggermente salata. Scolarli e versarli subito in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio (questo permetterà al colore di rimanere vivido e alla cottura di fermarsi a puntino).

Preparare la salsa versando in un piatto lo yogurt greco 0.1% di grassi, la scorza di limone grattugiata, l’erba cipollina a pezzetti sottili e il sale.

Tagliare a rondelle le olive nere denocciolate, scolare bene il tonno e unirli in una ciotola con le patate a tocchetti, i fagiolini, 2 cucchiai di olio d’oliva, un pizzico di sale e mescolare brevemente.

Insalata di Patate e Fagiolini

Versare la salsa e amalgamare bene tutti gli ingredienti, coprire e riporre in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.

Insalata di Patate e Fagiolini

Consigli, ricette da non perdere e social

Se si è allergici, intolleranti o semplicemente non piace lo yogurt greco, può essere omesso lasciando le verdure in purezza condite con olio, sale e aceto di mele (più leggero rispetto a quello di vino) Questa insalata si conserva in frigorifero per un massimo di 3 giorni, chiusa ermeticamente o coperta con pellicola.

Non perdere la ricetta: Ciambelle di Patate e Pane di Patate Semintegrale

Seguitemi sui social per restare sempre aggionrati: Facebook e Instagram!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.