Pasta con seppioline e pomodoro

La pasta con seppioline e pomodoro è un piatto delizioso che potete preparare in poco più di 30 minuti, senza alcuna difficoltà. Un piatto semplice, con pochi ingredienti di facile reperibilità, ma molto gustoso e leggero.

Pasta con seppioline e pomodoro

Pasta con seppie e pomodoro

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di  pasta
  • 350 g di seppioline
  • 350 g di passato di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 6 cucchiai di olio di oliva
  • sale, pepe

Procedimento

Prima di tutto pulite le seppioline, eliminando l’osso e la sacca dell’inchiostro; tagliate le teste delle seppioline, eliminate le interiora e il dente, che si trova al centro dei tentacoli. Lavate bene le seppioline, fate scolare e tagliatele a pezzetti.

Sbucciate e tritate finemente la cipolla; sbucciate e schiacciate leggermente lo spicchio d’aglio; lavate il prezzemolo e tritatelo finemente.

Versate l’ olio di oliva in una padella e fate rosolare per qualche minuto la cipolla e l’aglio, a fuoco medio.

Unite le seppioline e fate insaporire per qualche minuto nel soffritto. Versate il vino e fate evaporare.

Aggiungete il passato di pomodoro, salate, pepate e fate cuocere, con la padella coperta, per 30 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.

Qualche minuto prima del termine della cottura aggiungete un cucchiaio di prezzemolo tritato.

Nel frattempo, cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolate al dente, versate nella padella con il sugo e mescolate.

Servite subito la pasta con seppioline e pomodoro dopo averla cosparsa con il restante prezzemolo tritato!

Nota

Questa ricetta sarà ancora più saporita se la preparate con pomodori freschi, a condizione che siano davvero buoni.

Naturalmente risparmierete tempo e fatica se comprate le seppioline già pulite. Del resto si tratta di un servizio che la maggior parte delle pescherie offre.

Puoi seguirmi anche sulla pagina facebook  SaporiGreci per vedere le nuove ricette pubblicate dal blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.