Pasta Pesto e Gamberetti surgelati

Pasta Pesto e Gamberetti surgelati, un primo piatto super gustoso e veloce, realizzato con pochi ingredienti, perfetto quando si ha voglia di qualcosa di sfizioso e si ha poco tempo, adatto anche occasioni speciali, piace sempre a tutti!

Per realizzare questa ricetta basteranno dei buoni gamberetti surgelati (oppure freschi) o gamberi e un buon pesto che potrete fare con del basilico fresco o utilizzarne uno già pronto. Nel mio congelatore non mancano mai pesto di basilico e gamberetti, in questo caso, questo piatto sarà realizzabile in tutti i periodi dell’anno.

Prima di procedere con la ricetta della pasta peso e gamberetti surgelati, vi ricordo che se non mi segui ancora su Instagram, ti aspetto!! Metti il segui cliccando QUI troverai anche tanti Reel e aggiornamenti sulle storie!

Un’altra versione estremamente golosa è la pasta con crema di zucchine e gamberetti surgelati. Vi lascio il link cliccabile per visionare la ricetta completa e qualche altra idea!

pasta pesto e gamberetti surgelati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta Pesto e Gamberetti surgelati

360 g pasta (io ho utilizzato strozzapreti freschi 500 g)
500 g gamberetti (surgelati)
150 g pesto alla Genovese (di basilico)
1 spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo
1/3 bicchiere vino bianco
q.b. olio di oliva
q.b. sale
q.b. pepe

Strumenti

Passaggi

Pasta Pesto e Gamberetti surgelati

pasta pesto e gamberetti surgelati

Per la realizzazione della vostra Pasta Pesto e Gamberetti surgelati, la prima cosa che dovrete fare è preparare il vostro pesto di basilico, se non utilizzate un pesto già pronto da voi precedentemente e surgelato o un pesto comprato (in questo caso vi consiglio quelli che trovate nel banco frigo).

Fate un pesto semplice, insieme a abbondanti foglie di basilico aggiungete, sale, pepe, un filo generoso di olio di oliva e frullate, fino ad ottenere una crema, aggiungete abbondante parmigiano o grana e un cucchiaio di pinoli. Cercate di tenere il frullatore acceso meno possibile per evitare che il pesto s surriscaldi e diventi più scuro perché in ossidazione.

Realizzato il pesto, ci vorranno davvero pochi minuti per completare questo primo piatto succulento.

In una padella mettete lo spicchio d’aglio schiacciato, aggiungete del prezzemolo tritato e lasciate soffriggere qualche secondo. Aggiungete i gamberetti ancora surgelati, salate e pepate. Coprite con un coperchio e aspettate che i gamberetti si siano ammorbiditi.

Lasciate che l’acqua si riassorba. A questo punto sfumate con il vino bianco e spegnete.

Quando la pasta sarà cotta e al dente trasferitela nella padella con i gamberetti, aggiungendo due mestoli di acqua di cottura della pasta.

Mescolate e mantecate per qualche minuto. Aggiungete il pesto e continuate a mescolare. Se necessario aggiungete altra acqua di cottura. Deve risultare molto cremosa.

Servite la vostra Pasta Pesto e Gamberetti surgelati ben calda e magari con una fogliolina di basilico sopra.

Sarà un trionfo di odori e sapori!

Alla prossima da Sapore di Arianna!

Variazioni:

Per rendere la vostra pasta pesto con gamberetti surgelati ancora più speciale e accattivante, vi consiglio di aggiungere delle mandorle tostate leggermente in padella e tritate grossolanamente sopra a ogni piatto. Oppure delle briciole di pane tostato.

La consistenza croccante renderà questo piatto ancora più irresistibile e raffinato!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.