Crea sito

Pasta all ‘uovo tricolore

Sono una casalinga per passione e amo fare la pasta all’ uovo , la mia ” nonna papera ” in queste preparazioni è un’ alleata infallibile ma ogni tanto la metto a riposo e devo dire che le mie mani se la cavano benissimo…il mattarello è anche lui un ottimo alleato

  • DifficoltàAlta
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Pasta gialla

  • 2uova
  • 200 gfarina 0
  • 1 cucchiaioolio di oliva

Pasta verde

  • 70 gfoglie di spinaci (lavate e asciugate oppure scongelate e strizzate)
  • 1 cucchiaioolio di oliva
  • 300 gfarina 0
  • 2uova

pasta rossa

  • 100 gpassata di pomodoro
  • 200 gfarina 0
  • 1 cucchiaioolio di oliva

preparazione pasta gialla al bimby

  1. inserire uova, olio e farina nel boccale: impastare 2 min vel. spiga

preparazione pasta verde al bimby

  1. mettere le foglie di spinaci e la farina nel boccale e frullare 20sec. vel.9

  2. aggiungere olio e uova , impastare 2 min. vel. spiga

pasta rossa al bimby

  1. inserire nel boccale la passata ,l’olio e la farina : impastare 2 min. vel. spiga

preparazione tradizionale della pasta gialla

  1. sistemare su un piano da lavoro la farina a vulcano .

  2. nella farina rompeteci le uova e versateci l’olio

  3. far incorporare delicatamente le uova e l’olio alla farina

  4. quando sarà un composto omogeneo, lavorate energicamente l’ impasto, con il palmo della mano .

preparazione tradizionale della pasta verde

  1. tritare con il mixer le foglie degli spinaci

  2. aggiungere al trito gli altri ingrediendi e continuare come per la pasta gialla

preparazione tradizionale della pasta rossa

  1. procedere come per la pasta gialla sostituendo alle 2 uova la passata

  2. il risultato degli impasti risulterà così ..

se usate come me il mattarello

  1. infarinate per bene il piano da lavoro e iniziate a stendere la pasta fino ad ottenere una sfolia sottile

  2. arrotolare la sfoglia dalle due estremità fino al centro

  3. con un coltello affilato iniziare a tagliare..scegliendo lo spessore che si preferisce

  4. una volta pronte con l’ aiuto del coltello adagiate le tagliatelle su un vassoio infarinato

varianti

tagliare la pasta in base al tipo di pasta che si vuole preparare

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Rosina

Amo impiastricciare ..sporco, pulisco , risporco e ripulisco.... ho due alleati in cucina...mio marito e il bimby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.