Crea sito

Zelten trentino

Lo zelten trentino è un dolce tipico del Trentino.
L’anno scorso invece avevo preparato lo zelten dell’Alto Adige.
Lo zelten trentino è simile allo zelten dell’Alto Adige ma si differenzia da quest’ultimo per la consistenza che presenta in quanto assomiglia ad una torta morbida.
E’ una torta arricchita di tanta frutta secca bagnata nel rum.
Quest’anno ho voluto provare anche questa versione e un po’ è stato un modo per non sentire nostalgia della montagna.
Di solito in questo periodo mi capitava di andare qualche giorno in Trentino Alto Adige per visitare i mercatini di Natale e spesso girando tra le bancarelle vedevo tante specialità della zona tra cui questo famoso dolce tipico .
Qualche volta li acquistavo per me e altri per regalarli.
Visto che in questo periodo non ci si può muovere più di tanto perché non provarli a fare in casa?
Qui trovate anche la ricetta dello zelten dell’Alto Adige: Zelten – lievito madre
La versione originale è con burro e uova.

Zelten trentino
  • DifficoltàBassa
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioniteglia rettangolare 20 x 25 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti per lo zelten trentino

  • 250 gfarina 00
  • 80 gzucchero
  • 500 gfichi secchi
  • 50 guvetta
  • 40 gpinoli
  • 40 gnoci
  • 40 gnocciole
  • 40 gmandorle pelate
  • 120 mlolio di semi
  • 200 mllatte
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 2 bicchierinirum

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
  • 1 Spatola
  • 1 Bicchierino
  • 1 Teglia rettangolare
  • Carta forno

Preparazione dello zelten trentino

  1. zelten trentino

    Tagliare a listarelle i fichi secchi e tritare grossolanamente le noci.

    Versare la frutta secca in una grossa ciotola, unire l’uvetta, le nocciole, una parte dei pinoli e aggiungere il rum.

    Lasciare macerare per un’ora circa.

    Nella stessa ciotola versare l’olio e il latte tiepido mescolando bene.

    Versare la farina, lo zucchero, il lievito setacciati e continuare a muovere.

  2. zelten trentino

    Prendere una teglia rettangolare, foderarla di carta da forno oppure oliare e infarinarla.

    Versare il composto livellandolo bene con una spatola.

    Decorare la superficie a piacere con le mandorle e i pinoli rimasti.

  3. Preriscaldare il forno a 180°C e cuocere lo zelten trentino per 50 minuti circa.

    Si può conservare per alcuni giorni avvolto nella pellicola trasparente.

Note:

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità? Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebook e diventa fan. Mi trovi anche su InstagramTwitter e Pinterest

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »