Crea sito

TORTA MORBIDA ALLO SQUACQUERONE DI ROMAGNA DOP E PESCHE SCIROPPATE

torta morbida allo squacquerone e pesche sciroppate

Oggi ho preparato una deliziosa torta morbida allo Squacquerone di Romagna DOP e pesche sciroppate, profumata e tutta da mordere.
L’ingrediente speciale di questa ricetta è lo Squacquerone di Romagna DOP del Caseificio Comellini, preparato utilizzando latte locale con una filiera corta e lavorato artigianalmente. Solo tanta bontà, un prodotto genuino, realizzato secondo il disciplinare di produzione, senza conservanti e con solo sale latte e caglio. Dal sapore dolce e delicato, lo Squacquerone di Romagna DOP del caseificio Comellini si sposa alla perfezione per ricette sia dolci che salate.
Per questo motivo ho usato lo Squacquerone di Romagna DOP in questa torta , perché regala, oltre alla morbidezza, un contrasto dolce – salato piacevolissimo che si sposa alla perfezione con le pesche sciroppate.
Se vi ho incuriosito, seguitemi che vi racconto come preparo la torta morbida allo squacquerone e pesche sciroppate.
Provate anche la CHEESECAKE ALLO SQUACQUERONE DI ROMAGNA DOP E CONFETTURA QUI e i PANCAKE SALTI ALLO SQUACQUERONE QUI.

Sponsorizzato da Caseificio Comellini

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8/10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 260 gfarina 00
  • 40 gfecola di patate
  • 280 gSquacquerone di Romagna DOP del Caseificio Comellini
  • 240 gzucchero
  • 4uova
  • 80 mlolio di semi di girasole
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 300 gpesche sciroppate
  • 20 gmandorle in scaglie

Preparazione

  1. Per prima cosa, montate le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose.

  2. Aggiungete lo Squacquerone di Romagna DOP del Caseificio comellini e continuate a mescolare.

  3. Versate l’olio e per ultimi la farina, la fecola e il lievito setacciati. Mescolate bene fino a ottenere un composto omogeno, quindi unite 200 grammi di pesche sciroppate tagliate a pezzettini e incorporatele all’impasto.

  4. Versate il composto in uno stampo da 26 cm, oliato e infarinato, livellate e decorate con i restanti 100 grammi di pesche tagliate a pezzettini e le scaglie di mandorla.

  5. Infornate a 180°, a forno statico preriscaldato, per circa 35 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino per verificare che la torta sia asciutta all’interno, quindi sfornate e lasciate raffreddare.

  6. Spolverizzate la torta morbida allo Squacquerone di Romagna DOP e pesche sciroppate con lo zucchero a velo e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.