Crea sito

Spaghetti al limone

Spaghetti al limone un primo piatto decisamente estivo, delicato e molto profumato. In questa ricetta, di per se semplicissima, ho voluto strafare, utilizzando l’olio essenziale al limone Mearome Nutrimea che conferisce a questo piatto un’aroma inconfondibile. Infatti l’olio essenziale al limone Bio è puro al 100% e può essere utilizzato anche per uso alimentare (lo voglio specificare visto che non tutti gli olii essenziali lo sono), oltre che per profumare l’ambiente, agire contro la nausea e regolare i disturbi digestivi (QUI trovate tutte le informazioni sui benefici di questo olio essenziale). Gli Spaghetti al limone si preparano giusto il tempo di cottura della pasta e sono freschi e deliziosi, adatti ad ogni occasione. Seguitemi che li prepariamo insieme.
Monica
Seguitemi anche sulla mia pagina Instagram con tanti contenuti inediti.

Sponsorizzato da Nutrimea

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

  1. Per realizzare gli Spaghetti al limone, per prima cosa, mettete a bollire l’acqua per la pasta.

  2. Nel frattempo, lavate e asciugate il limone (possibilmente biologico) quindi grattugiate la buccia e tenete da parte. Spremete il succo e versate tutto in una padella dove avrete messo l’olio e il burro a sciogliere, amalgamate e togliete dal fuoco.

  3. Quando l’acqua bolle, salate e gettate la pasta, cuocete molto al dente e scolate tendendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura.

  4. Versate gli spaghetti direttamente in padella con il condimento e terminate la cottura versando l’acqua di cottura che avete tenuto da parte. Solo alla fine unite 3 gocce di olio essenziale al limone Nutrimea Mearone e mescolate bene (questo consente di preservare inalterate le caratteristiche dell’olio essenziale)

  5. Gli spaghetti al limone sono pronti per essere serviti.

Questa ricetta è adatta anche per chi soffre di allergia al nichel o sta seguendo una dieta disintossicante al nichel.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.