Patate al finocchio

Patate al finocchio, saporitissime e perfette per accompagnare secondi di carne al forno ma non solo. Mia figlia Alice è la fan più accanita delle patate, devo sempre togliergliele dalla vista prima che ne prenda una terza o una quarta razione. Ad ogni modo, con il mio trucchetto per farle rimanere croccanti fuori e morbide dentro, anche voi chiederete razione doppia! seguitemi che vi racconto come preparo le Patate al finocchio.

Monica

Non perdete anche le Patate gratinate al forno e le Patate e cavolo verza ripassati!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 4 patate medie (circa 800 g)
  • 2 cucchiai Semi di finocchio
  • 2/3 spicchi Aglio
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate e asciugate le patate, poi privatele della buccia con un pelapatate o un coltello affilato.

  2. Dividetele a quarti, quindi a spicchi e trasferitele in una ciotola. Conditele con sale, olio e i semi di finocchio.

  3. Mescolate e disponete le patate belle larghe sulla leccarda rivestita di carta da forno, aggiungete gli spicchi di aglio qua e la e infornate a 220°, a forno statico ben caldo, per circa 30 minuti. (Muovetele solo negli ultimi 10 minuti di cottura, solo così rimarranno croccanti)

  4. A cottura ultimata, sfornate, lasciate raffreddare leggermente e servite le Patate al finocchio.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Vitello tonnato Successivo Insalata di ceci lenticchie e gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.