Patate e cavolo verza ripassati

Patate e cavolo verza ripassati, li adoro alla follia! Uno dei miei contorni preferiti in inverno! Da noi in Umbria, siamo soliti usare questo contorno per accompagnare secondi di carne come il Friccò o le Polpette al sugo  ma va benissimo con qualsiasi altro tipo di secondo piatto, se poi unite la Torta al testoil botto è assicurato! Seguitemi che vi racconto come preparo le Patate e cavolo verza ripassati.

Monica

Non perdete anche Finocchi filantie le Verdure al forno

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 cespo cavolo verza
  • 2 patate medie
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa sbucciate le patate e tagliatele a pezzi, quindi mettetele in acqua fredda e portate sul fuoco. Fate cuocere una ventina di minuti.

  2. Nel frattempo pulite il cavolo, quindi tagliatelo a striscioline e lavatelo sotto l’acqua corrente, tamponatelo e gettatelo in acqua insieme alle patate. Fate cuocere una decina di minuti, quindi scolate tutto.

  3. Mettete i due spicchi di aglio in una padella con l’olio e aggiungete il cavolo e le patate, salate e fate saltare per qualche minuto.

  4. Infine, togliete dal fuoco, impiattate e servite le Patate e cavolo verza ripassati.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Torta Nua all'arancia Successivo Sformatini di pane alla Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.