Vitello tonnato

Vitello tonnato, è vero che le feste sono finite ma cucinare piatti gustosi no, e il vitel tonnè è uno di questi. L’origine di questo piatto sembra essere piemontese, anche se altre regioni ne rivendicano la paternità. Io sinceramente la ricetta originale non l’ho mai assaggiata, questa è una mia personale interpretazione, facile, veloce e gustosa! Seguitemi che vi racconto come l’ho preparata!

Monica

Non perdete anche Spezzatino di vitello con carciofi!

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per la carne

  • 800 g girello di manzo
  • 1 Sedano
  • 1 cipolla
  • 2 Carote
  • 2 bicchieri Vino bianco
  • 2 foglie Alloro
  • 1/2 cucchiaio Bacche di ginepro
  • 1/2 cucchiaino Sale

Per la salsa

  • 2 Uova sode
  • 160 g Tonno sott’olio
  • 1 cucchiaio Capperi
  • 3 filetti Acciughe sott’olio

Per decorare

  • q.b. Capperi

Preparazione

  1. Per realizzare il vitello tonnato, per prima cosa, mettete a bagno nel vino la carne con il sedano, la cipolla, l’alloro, le carote, il ginepro (in alternativa pepe nero in grani). Versate dell’acqua fino a coprite il tutto e lasciate marinare tutta la notte. (le verdure ovviamente dovete lavarle, asciugarle tagliarle a pezzi grossolanamente)

  2. La mattina seguente, mettete a cuocere la carne nella sua acqua di marinatura con tutti gli odori e fate cuocere per circa 50 minuti. Dopodiché togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente.

  3. Nel frattempo, fate rassodare due uova, quindi mettetele in acqua fredda e quando spunta il bollore considerate 10 minuti. Scolate e fate raffreddare, quindi pelate le uova.

  4. Mettete nel bicchiere del mixer, le uova, con il tonno sgocciolato, le acciughe, i capperi, le carote lessate che avete tenuto da parte e un po’ di acqua di cottura della carne che aggiungerete a mano a mano che frullate il tutto fino ad ottenere una cremina omogenea.

  5. Quando la carne è ben fredda, affettatela finemente (possibilmente con l’affettatrice, io non ce l’ho), disponetela in un piatto da portata e coprite con la salsa tonnata ottenuta. Decorate con qualche cappero e servite.

  6. Ho preparato questa ricetta in collaborazione con Bovì Carne Genuina che vi spedisce direttamente a casa il pacco famiglia confezionato in sacchetti sottovuoto in base ai diversi tagli anatomici. Le carni provengono esclusivamente da vitelloni nati e allevati presso la Soc. Agr. Assanelli di Treviglio (BG), QUI   trovate tutte le informazioni necessarie.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Sformatini di pane alla Nutella Successivo Patate al finocchio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.