Sformatini di pane alla Nutella

Gli Sformatini di pane alla Nutella sono un’idea originale per riciclare il pane secco e allo stesso tempo un dolcetto che non ha nulla da invidiare a quelli più elaborati.. Si preparano in in attimo, senza olio, burro e lievito. Se non vi piace la Nutella potete usare la confettura del gusto che preferite, saranno comunque buonissimi. Seguitemi che vi racconto come preparo gli Sformatini di pane alla Nutella.

Monica

Non perdete anche i Muffin mascarpone e cioccolato e i Muffin mele e limone.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6 pezzi
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 150 g Pane raffermo
  • 250 ml Latte
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 1 uovo
  • 6 cucchiaini Nutella®
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Tagliate il pane raffermo  a cubetti e mettetelo in una ciotola con il latte, fate in modo di farlo inzuppare bene, nel caso aggiungetene un altro po’. Lasciate in ammollo circa 10 minuti.

  2. Quindi strizzate il pane e ponetelo in un contenitore con l’uovo e lo zucchero.

  3. Amalgamate bene fino ad ottenere un composto omogeneo

  4. Trasferite  metà del composto negli stampi da muffins (i miei sono da 5 cm), quindi mettete al centro un cucchiaino di nutella e ricoprite con l’altra metà del composto. Pressate leggermente con un cucchiaino.

  5. Infornate a 180° (a forno caldo) per circa 20 minuti e comunque fino a quando sono dorati.

  6. Infine, sfornate e lasciate raffreddare, quindi servite gli Sformatini di pane alla Nutella, con una spolverata di zucchero a velo.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Patate e cavolo verza ripassati Successivo Vitello tonnato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.