Pan brioche allo yogurt

Pan brioche allo yogurt

Pan brioche allo yogurt, una ricetta che uso tantissimo per creare soprattutto dolci per la prima colazione che adoro. Leggero e poco dolce, facilissimo da preparare senza impastatrice o planetaria. Una ricetta che dovete assolutamente avere nel vostro ricettario, quindi mi raccomando, salvatela!! Ora seguitemi che vi racconto come preparo il Pan brioche allo yogurt. Monica Non perdete le Girelle crema e gocce di cioccolato  e le Treccine di pan brioche allo yogurt che ho preparato con il Pan brioche allo yogurt.   Mi raccomando seguitemi sulla mia pagina Instagram QUI vi aspetto con tanti contenuti inediti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni900 g di impasto
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00 (oppure metà con la manitoba)
  • 1 pizzicoSale
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 100 gZucchero
  • 100 mlLatte
  • 125 gYogurt bianco naturale
  • 50 mlOlio di semi di girasole
  • 1uovo

Preparazione

  1. Per realizzare il pan brioche allo yogurt, per prima cosa scaldate leggermente il latte e scioglietevi il lievito di birra fresco. Mi raccomando, il latte deve essere tiepido e non troppo caldo.

  2. Versate in una ciotola il latte con il lievito, aggiungete un pizzico di sale, l’uovo ( se non avete l’uovo aggiungete 50 ml di latte in più), lo yogurt e l’olio, lo zucchero e mescolate velocemente.

  3. Iniziate a incorporare la farina man mano fino ad ottenere una palla, quindi trasferite l’impasto su un piano di lavoro pulito e infarinato e maneggiate energicamente fino a quando l’impasto sarà liscio e omogeneo.

  4. Formate una palla e mettete a lievitare in un contenitore coperto con pellicola e un canovaccio fino al raddoppio del volume (ci vorranno circa un paio di ore). Per facilitare questa operazione, vi consiglio di riporre il contenitore in forno spento con la luce accesa.

  5. Quando l’impasto del Pan brioche allo yogurt è raddoppiato, è pronto per essere utilizzato. Solitamente però, una volta steso e dato la forma che preferite, dovrà raddoppiare un’altra volta il suo volume per ottenere dolci soffici.

Note

Consigli: Se non avete il latte, potete sostituirlo con acqua tiepida o altra bevanda, anche di soia o a base vegetale. Il Pan brioche allo yogurt può essere conservato in frigo fino al giorno seguente per poi essere utilizzato, l’importate è che lo copriate bene con pellicola per evitare che prenda aria.   Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.