Crea sito

Gelato ai mirtilli

Gelato ai mirtilli, fatto in casa e senza gelatiera, non immaginate che grande soddisfazione nel realizzarlo. Senza spendere alcun centesimo, il gelato si può fare tranquillamente in casa, basta armarsi di pazienza e avere l’accortezza di mescolare di tanto in tanto il composto. Non ci credete? Provate e fatemi sapere se vi è piaciuto il mio gelato ai mirtilli.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Mirtilli
  • 250 g yogurt ai mirtilli
  • 250 g Panna fresca liquida
  • 100 g Zucchero
  • 1 cestello di acciaio
  • 1 spatola

Preparazione

  1. Per realizzare il Gelato ai mirtilli, dovrete prima di tutto lavare questi ultimi,quindi asciugateli delicatamente con carta assorbente o un canovaccio pulito.

    Dopodiché metteteli nel bicchiere del frullatore e riduceteli in purea, tenete qualcuno da parte per la decorazione.

    Versate nel cestello, la purea di mirtilli, insieme alla panna, allo yogurt e allo zucchero e amalgamate bene con la spatola fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.

    Mettete nel freezer almeno un paio di ore, poi riprendete il composto e rompete i cristalli che si sono formati, quindi rimettete in freezer e tirate fuori il composto ogni ora fino a quando avrà raggiunto la consistenza solida-cremosa tipica del gelato. Io ho impiegato circa 8 ore per raggiungere la consistenza desiderata, ma questo dipende anche dal tipo di congelatore che possedete.

    Ora non vi resta che porzionare il gelato ai mirtilli, decorare con qualche mirtillo e se l’avete qualche fogliolina di menta e servite.

Note

 

Consigli:

Se vi avanza il gelato, rimettete in freezer e ricordatevi di tirarlo fuori circa 10 minuti prima di servire.

 

 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.