Danubio salato

Il Danubio salato è una torta preparata con un  pan brioche salato (io ho modificato leggermente la mia ricetta dei panini morbidi al latte). Molto scenografica, è perfetta come centrotavola gastronomico durante le Feste o nei compleanni. La sua caratteristica è quella che ogni ospite può afferrare la sua pallina ripiena e questo gesto piace a grandi e piccini. Provate anche la versione a forma di colomba, perfetta per il periodo di Pasqua, QUI trovate la ricetta. ma ora vediamo come si realizza il danubio salato.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 + il riposo minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    28 palline
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per decorare

  • q.b. Semi di papavero

Per la base

  • 550 g Farina Manitoba (oppure 1/2 manitoba e 1/2 “00”)
  • 25 g Zucchero
  • 2 cucchiaini Sale
  • 50 ml Olio extravergine d’oliva
  • 250 ml latte tiepido
  • 15 g Lievito di birra fresco (oppure 7 g di quello secco)

Per il ripieno

  • 100 g Prosciutto cotto
  • 100 g Scamorza (provola)

Preparazione

  1. Per prima cosa scaldate leggermente il latte, dev’essere tiepido, poi versate la farina in una ciotola capiente e aggiungete il lievito con lo zucchero ed il sale.

    Unite il latte tiepido, l’uovo e l’olio e iniziate ad impastare.

    Quando il composto inizia a divenire omogeneo trasferitelo su un piano di lavoro e maneggiate fino a quando sarà uniforme.

    Formate una palla e rimettetela nella ciotola, coprite con della pellicola trasparente e fate lievitare in forno spento con la luce accesa per circa 2 ore.

    Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e dividetelo in 4 parti, poi formate dei filoncini e tagliate circa 28 pezzetti, formate delle palline e stendetele con un mattarello donandogli una forma circolare.

    Farcite con il prosciutto cotto e la provola che nel frattempo avrete ridotto a pezzetti e chiudete l’impasto formando una pallina. Proseguite in questo modo fino a terminare il composto ed il ripieno.

    Foderate una teglia del diametro di circa 28 cm con della carta da forno e disponete le palline formando dei cerchi concentrici fino a ricoprire l’intera superficie della tortiera.

    Ora mettete nuovamente in forno e fate lievitare un’altra ora.

    Dopodiché, fate riscaldare in forno a 180°, spennellate la superficie della torta con del latte o con il tuorlo dell’uovo, spolverizzate con i semi di papavero ed infornate per circa 35 minuti. Se dovesse scurirsi in superficie, aprite velocemente il forno e coprite con della carta alluminio.

    Infine, sfornate, lasciate intiepidire e servite il Danubio salato.

Note

Consigli:

Il danubio salat può essere farcito con qualsiasi salume o formaggio, oppure co verdure, sarà buonissimo in un tutti i modi voi lo prepariate.

Precisazione sulla fotografia: Per motivi cosidetti di “scena” ho preparato una versione più piccola del danubio, in quanto non mi sarebbe stato possibile fotografare la dose intera.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!! e sarete sempre aggiornati:

Precedente Plumcake con gocce di cioccolato Successivo Frollini all'olio glassati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.