Crostata cuor di mela

Dopo il successo della crostata cuor di pera, ecco la Crostata cuor di mela, altrettanto buona e golosa ma con una frolla senza burro. Un dolce adatto ad ogni occasione che piace a grandi e piccini. Come ormai sapete adoro le crostate e i dolci semplici, sono quelli che preparo più spesso e spariscono sempre in un baleno. Seguitemi che vi racconto come l’ho preparata.

Monica

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15+30 minuti
  • Porzioni:
    6/8
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Mele
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 1/2 limone (il succo)
  • 2 cucchiai Confettura (albicocche o pesche)
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Prima di tutto lavate, sbucciate e tagliate le mele a metà, eliminate le estremità ed il torsolo e riducetele a piccoli pezzi.

  2. Mettete le mele in una padella con lo zucchero e il succo del mezzo limone e fate ammorbidire a fiamma bassa per circa 15 minuti. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

  3. Nel frattempo, preparate la frolla all’olio come vi spiego QUI, quindi stendetela e rivestiteci lo stampo della crostata oleato e infarinato, passate sopra il mattarello ed eliminate la pasta in eccesso. Vi consiglio di usare uno stampo alto, in modo che possiate avere i bordi alti almeno 3 cm. Il mio stampo è da 18 cm.

  4. Bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta e versate un paio di cucchiai di confettura, quindi il composto di mele.

  5. Decorate con delle losanghe utilizzando la frolla avanzata ed infornate a 180°, a forno caldo, per circa 30 minuti.

  6. Infine, sfornate e lasciate raffreddare la Crostata cuor di mela prima di decorarla con lo zucchero a velo. Quindi servite.

Note

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Precedente Parmigiana di zucca Successivo Biscotti semplici alle mandorle