Crea sito

Cappelletti di carne

Cappelletti di carne

I Cappelletti di carne sono un tipo di pasta ripiena tipici dell’Emilia Romagna importati da noi Umbri e dai nostri vicini marchigiani. Il ripieno che utilizzo io di solito, è più simile a quello usato nelle Marche, e cioè a base di carne stufata con degli odori, poi passata al mixer e condita con uova e formaggio grattugiato. Io sono solita preparare i cappelletti soprattutto nel periodo Natalizio e sono buonissimi serviti nel brodo di carne. La loro preparazione non è difficile, ma occorre molta pazienza per poterli chiudere e di solito questo lavoro piace molto ai bambini, io infatti ho imparato quando ero piccolina. Seguitemi che vi spiego con le foto passo passo come realizzarli.

  • Preparazione: 2,5 + il riposo Ore
  • Cottura: 5/6 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta all'uovo

  • 12 Uova
  • 1020/1080 g Farina di semola rimacinata
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva

Per il ripieno

  • 250 g magro di manzo
  • 90 g magro di tacchino
  • 120 g magro di maiale
  • 2 Carote
  • 1 cipolla
  • 1 costa Sedano
  • q.b. Noce moscata (facoltativa)
  • 1 uovo
  • 1 bicchierino Vino rosso
  • 70 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa dovrete preparare il ripieno come descritto QUI, poi mentre si raffredda passate alla preparazione della pasta all’uovo come descritto QUI.

    Lasciate riposare la pasta mezz’ora prima di stenderla, poi trasferitela sulla spianatoia infarinata e stendetela con il mattarello ad uno spessore di 1mm.

    A questo punto, coprite la sfoglia con una tovaglia pulita, per evitare che si secchi, e lasciatene scoperta solo una parte. Su questa, utilizzando il coppa pasta, ricavate dei dischetti sui quali posizionerete pochissimo impasto al centro.

  2. Quindi ripiegate su stessa la pasta, ottenendo una mezzaluna, pressate con la punta delle dita per fare uscire l’aria presente all’interno, poi unite le estremità e premendo sigillate bene.

  3. Cappelletti di carne

    Continuate in questo modo fino a terminare la sfoglia ed il ripieno.

    Ora i cappelletti di carne sono pronti per essere utilizzati. Ottimi sono cotti nel brodo di carne per circa 5 minuti.

Note

Consigli:

La dose indicata nella ricetta è valida per realizzare circa 300 cappelletti, che sono sufficienti per circa 10 persone. Modificate le dosi i  base al vostro reale utilizzo.

Se ne preparate in gran quantità potrete conservarli nel freezer per 3 o 4 mesi chiusi nei sacchetti di plastica.

Con lo stesso ripieno dei cappelletti, si possono preparare anche i  cannelloni di carne.

 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!! e sarete sempre aggiornati:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.