Crea sito

Calamari ripieni di zucchine e gamberetti

Calamari ripieni di zucchine e gamberetti

Calamari ripieni di zucchine e gamberetti, un secondo piatto ricco di gusto ma leggero in calorie, facile e veloce da preparare grazie alla cottura in forno che crea quella crosticina che vi farà innamorare al primo assaggio. Perfetti per qualsiasi occasione, Natale e Capodanno compresi, farete un figurone e potete abbinarli ai gamberi gratinati o agli anelli di totano al forno. Seguitemi che vi racconto come preparo i Calamari ripieni di zucchine e gamberetti.
Monica

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Calamari (di medie dimensioni teneri)
  • 150 gGamberetti
  • 1zucchina lunga
  • 60 gPane grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Succo di limone
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo

Strumenti

  • 1 Mandolina Sedhoom 23 in 1

Preparazione

  1. Lavate la zucchina, asciugatela e tagliatela a pezzetti o a julienne oppure grattugiatela con la mandolina (tra l’altro approfittate del black friday QUI la trovate in sconto su Amazon) . Lavate i gamberetti sotto l’acqua corrente, poi pelateli, rimuovete il filo intestinale e tagliateli a pezzettini. Mettete la zucchina in una padella con del’olio e uno spicchio di aglio e fate cuocere insieme ai gamberetti per circa 10 minuti a fuoco moderato.  

  2. Pulite i calamari ed eviscerateli, non gettate la loro testa, tagliatela a pezzettini (seguite il mio tutorial QUI su come pulirli bene). Ovviamente per questa preparazione dovete lasciarli interi.

  3. Terminata la cottura delle zucchine, lasciatele intiepidire e mettetele in una ciotola insieme alle teste di calamaro tagliate. Aggiungete il pane grattugiato, un po’ di olio e il succo del limone, il prezzemolo tritato e salate leggermente. Amalgamate bene e riempite i calamari con il composto ottenuto. Chiudete con uno stuzzicadenti e adagiate i calamari ripieni in una pirofila con un filo di olio.

  4. Infornate a 200° (a forno ventilato preriscaldato) per circa 20 minuti. Togliete dal fuoco, lasciate riposare 5 minuti e servite i calamari ripieni di zucchine e gamberetti.

“Link sponsorizzati inseriti nella pagina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.