Crea sito

Carote viola cremose in padella

Le carote viola cremose in padella sono un contorno particolare e sfizioso.

Provatelo se magari volete stupire i vostri ospiti con qualcosa di diverso.

Io le ho preparate usando pochi grassi, quindi risultano un piatto leggero e adatto anche per chi è a dieta.

Le carote viola possono sembrare un’invenzione recente magari dovuta chissà a quale modificazione genetica.

In realtà non tutti sanno che le carote in origine non erano arancioni, ma proprio viola ed anche gialle.

Solo dopo anni di incroci e selezioni naturali si sono ottenute le carote arancioni che tutti conosciamo.

Le carote viola, come tutti gli ortaggi di questo colore, sono ricche di antiossidanti oltre a contenere molte vitamine e sali minerali soprattutto se consumate crude in insalata.

Preparare le carote viola cremose in padella è davvero facile. Vediamo come si cucina questo piatto salutare e light.

Carote viola cremose in padella
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Carote viola 1 kg
  • Cipolla piccola 1
  • Farina 2 cucchiai
  • Brodo vegetale 1 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

Preparazione

  1. In una padella soffriggere la cipolla sbucciata e tritata con due cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Nel frattempo sbucciare le carote, tagliarle a rondelle e aggiungerle nella padella insieme alle cipolle.

    Fare insaporire un paio di minuti e poi aggiungere la farina mescolando bene.

    Bagnare con il bicchiere di brodo vegetale che avrete preparato con della verdura fresca o con il dado granulare.

    Cuocere a fiamma moderata mescolando spesso.

    Quando le carote saranno cotte aggiustare di sale, pepare e spolverare con del prezzemolo tritato.

  2. Carote viola cremose in padella

Qualche consiglio

Quando sbucciate e tagliate le carote viola fate attenzione perché macchiano le mani a causa del loro colore.

Inoltre se volete rendere questo contorno ancora più cremoso, ma meno light potete aggiungere a fine cottura un pezzetto di burro per mantecare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.