Pizza rustica ricotta e spinaci,ricetta salata

La pizza rustica ricotta e spinaci è una torta salata delicata e gustosa che io ho preparato per consumare la ricotta in scadenza nel mio frigorifero….. gli spinaci surgelati non mancano mai nella mia scorta di surgelati. E’ una ricetta molto adatta come antipasto, tagliata a quadrotti o come secondo piatto. La pizza rustica ricotta e spinaci è anche un ottimo espediente per far mangiare le verdure ai vostri bambini.

Pizza rustica ricotta e spinaci

Pizza rustica ricotta e spinaci

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 2 confezioni di pasta sfoglia rotonda da 230 g
  • 600 g di spinaci surgelati
  • 500 g di ricotta
  • 170 g di prosciutto cotto
  • 2 uova + 1 per spennellare
  • 80 g di grana padano
  • 30 g di burro
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Per preparare la pizza rustica ricotta e spinaci, innanzitutto, mettete gli spinaci ancora surgelati in una capiente padella, sul fuoco e fateli scongelare, rigirandoli spesso. A metà cottura aggiungete il sale. Quando gli spinaci saranno cotti, aggiungete, nella stessa padella, il burro e una parte di grana padano grattugiato (tenendone da parte la metà che vi servirà dopo).

Nel frattempo tritate in un mixer il prosciutto cotto.

Lasciate raffreddare gli spinaci, tagliuzzateli con un paio di forbici e trasferiteli in una ciotola, assieme al prosciutto cotto tritato, dove avrete già messo la ricotta, le uova e il restante grana padano grattugiato, amalgamati ben bene tra di loro.

Incorporate tutti gli ingredienti tra di loro, aiutandovi con un cucchiaio e dopo aggiungete il sale, il pepe e una grattatina di noce moscata.

Stendete, in una teglia del diametro di 30 cm, la pasta sfoglia lasciandola nella sua carta forno e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Versate il composto e livellatelo con una spatola. Srotolate l’altra pasta sfoglia e adagiatela sopra al composto facendo aderire bene i bordi e chiudendo il tutto, aiutandovi con le dita. Bucherellate la superficie della pizza rustica ricotta e spinaci con i rebbi di una forchetta e spennellateci un uovo sbattuto con un pizzico di sale.

Infornate, in forno già caldo, a 180° per 45 minuti circa, fino a quando si sarà dorata in superficie. Servite la vostra pizza rustica ricotta e spinaci tiepida, magari accompagnandola con dei salumi, così da farlo diventare un pranzo completo, ma anche il giorno dopo, fredda, sarà una bontà!!!

Seguitemi anche sulla mia pagina facebook!!!

Precedente La mia intervista su GZ blog Magazine Successivo Gnocchi di patate,ricetta base

8 commenti su “Pizza rustica ricotta e spinaci,ricetta salata

    • raffikaelesuemaniinpasta il said:

      no Liz,I’m sorry but you can use google translator even if it is not very reliable…..take this opportunity to wish you a Happy Easter 😀 😀 😀

  1. GIANDOMENICO Dottor DONATO il said:

    Sono un professore di Economia alla ricerca delle nostre origini che tutti abbiamo dimenticato quando invece queste sono alla base del nostro sistena di vita che ci portiamo appresso per consuetudine rispettando quanto i nostri nonni o meglio i nostri avi ci hanno tramandato. Loro non conoscevano le spezie o quanto meno se li conoscevano non avevano soldi per comprarle tanto che a memoria d’uomo ricordo che mia Nonna materna frequentava la drogheria nella quale c’erano tante spezie ma il sapore della noce moscata e del pepe non lo ricordo che lo mettevano per il semplice fatto che non avevano soldi ed in più preparavono lora la pasta aggiungendo mezzo bicchiere d0olio d’oliva per farla diventare più frolla e più piacevole buon appetito Donato Giandomenico e-mail giandomenico d.@libero.it

    • raffikaelesuemaniinpasta il said:

      La ringrazio per le notizie e per i ricordi che le accompagnano… i tempi sono cambiati e noi purtroppo dobbiamo adeguarci… colgo l’occasione per augurarLe un Felice e Sereno Natale 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.