Crea sito

Insalata di patate

Insalata di patate

Insalata di patate

Questa meravigliosa insalata di patate è uno dei piatti cardine della mia cucina durante l’estate, perché mi consente di preparare una ricetta ottima senza perdere molto tempo. E’ straordinaria mangiata a pranzo di ritorno dal mare ma altrettanto buona la sera a cena quando non si ha voglie di mangiare piatti caldi. L’estate poi, offrendo una grande varietà di verdure buonissime, ci permette di sbizzarrirci facendoci aggiungere o togliere ingredienti a nostro piacimento. Non considerate questo come un banale contorno ma come un sostanzioso piatto unico freddo visto che oltre agli ortaggi ci sono uova sode, tonno e formaggio.

Potete seguire e restare aggiornati sulle mie ricette anche su Facebook all’indirizzo:

https://m.facebook.com/Pronti-a-Tavola-1684180451798463/

Ingredienti per 6 persone

  • 4 pomodori grossi da insalata
  • 2 cipolle rosse di tropea
  • 4 patate
  • 2 peperoni verdi
  • 120 gr di tonno in scatola sgocciolato
  • 100 gr. di groviera  a cubetti
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino fresco q. b.
  • origano q.b.
  • basilico q.b.

Procedimento

Per l’insalata di patate iniziate con il lavare le patate e metterle a cuocere in acqua salata per una ventina di minuti sino a quando non saranno ammorbidite. Sgocciolatele, pelatele e tagliatele a pezzi grossolanamente in modo che possano raffreddarsi. Nel frattempo pulite e lavate tutte le altre verdure e procedete con il tagliare a rondelle le cipolle, i peperoni e i pomodori.

Prendete una coppa capiente, unite le verdure tagliate, il tonno sgocciolato e spezzettato, il formaggio a cubetti. Amalgamate tutti gli ingredienti e aggiungete peperoncino basilico, sale e abbondante olio extravergine di oliva. Lasciate riposare per una mezz’ora prima di servire. Se preparate questo piatto molto prima di mangiare, mettetelo in frigo e tiratelo fuori un’ora prima, affinché possa essere gustato a temperatura ambiente.

Preparatevi a mangiare un bel po’ di pane ma vi assicuro che questo piatto merita sicuramente la scarpetta. L’ideale sarebbe accompagnare questa fresca insalata con delle fette di pane appena abbrustolito. Da leccarsi i baffi.