Cornetti salati da farcire

I cornetti salati da farcire sono un classico degli aperitivi o delle portate da buffet. Facilissimi e versatili, si adattano ad ogni occasione e, soprattutto, accontentano tutti i gusti. Possono essere farciti in mille maniere e decorati a piacimento, in modo da dare l’impressione che ogni cornetto sia diverso dall’altro. Io ho un impasto ormai collaudato che eseguo da anni e, almeno per il mio gusto, è perfetto.

Inutile dirvi che la pasta, se preparata in eccesso, può essere tranquillamente congelata e utilizzata in un secondo momento.

Potete trovare molte altre ricette come questa sul mio blog PRONTI A TAVOLA all’indirizzo: https://blog.giallozafferano.it/prontiatavola/pronti-a-tavola/

  • Difficoltà:
    Media

Ingredienti

  • Farina 375 g
  • Acqua 180 ml
  • Burro 50 g
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Zucchero 1 pizzico
  • Sale 1 pizzico
  • Tuorli (per spennellare) 2

Preparazione

  1. Cornetti salati da farcire

    Per i cornetti salati da farcire il procedimento è semplicissimo. Su di un tavolo da lavoro disponete la farina a fontana. In una tazza sciogliete il lievito di birra con un pochino di acqua tiepida e lo zucchero e aggiungetelo al centro della farina. iniziate ad impastare unendo il burro a pezzetti, la restante acqua e da ultimo il pizzico di sale.

    Lavorate molto bene l’impasto sino a quando non avrete ottenuto un panetto morbido e liscio.

    Con l’aiuto di un mattarello stendete immediatamente la pasta dandole man mano una forma di rettangolo: questo procedimento vi agevolerà nel tagliare i cornetti. Una volta ottenuto uno spessore di 3-4 millimetri, tagliate tanti triangoli sino a finire tutta la pasta. arrotolate i triangoli dal lato lungo verso quello corto e disponeteli su d una teglia ricoperta di carta forno. Lasciate lievitare i vostri cornetti salati per almeno due ore. Trascorso questo tempo spennellateli con il tuorlo d’uovo sbattuto ed infornateli a 200° (forno già caldo) per 20 minuti.

    Appena saranno cotti sfornate i cornetti salati e lasciateli raffreddare: saranno così pronti per essere farciti come meglio vi piace.

    Buon appetito con PRONTI A TAVOLA

Precedente Arance ripiene al cioccolato Successivo Tartellette marmellata e pinoli

Lascia un commento