Crea sito

Focaccia con Lievito Istantaneo

In questi giorni ho sperimentato l’uso del lievito istantaneo che in genere non utilizzo. L’ho utilizzato per preparare questa focaccia con lievito istantaneo e cosparsa di rosmarino, non vi posso nemmeno descrivere il profumo magico e irresistibile che si è diffuso in cucina.
Devo dire che il lievito ha fatto il lavoro e ho potuto sfornare delle focacce favolose.
Io ho utilizzato il rosmarino che è una delle erbette aromatiche che preferisco in assoluto, ma tu sei libera di usare quello che vuoi oppure di lasciare la focaccia al naturale, senza aggiungere nulla!

focaccia con lievito istantaneo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 2 cucchiainiZucchero
  • 1 cucchiainoSale
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 270 mlAcqua
  • q.b.Rosmarino o altra erba aromatica

Preparazione

  1. Utilizzare un lievito istantaneo vuol dire saltare tutta la parte di lievitazione, quindi, si mescolano gli ingredienti insieme e si stende direttamente la pagnotta sulla leccarda e si inforna subito, il tutto abbastanza velocemente.

    1. Per cui per prima cosa accendi il forno per farlo riscaldare. Trita il rosmarino o un’altra erbetta aromatica e fodera la leccarda o altro stampo con la carta da forno, così avrai già tutto l’occorrente pronto per quando avrai finito di impastare.

    2. Prendi una ciotola e versaci all’interno la farina. Aggiungi lo zucchero e l’olio d’oliva e inizia a mescolare con una forchetta.

    3. Fai scaldare in un pentolino l’acqua fino ad averla tiepida (non calda!).

    4. Aggiungi il sale e un goccetto di acqua. Mescola con la forchetta.

    5. Versa la bustina di lievito istantaneo e poi procedi a versare l’acqua (circa 270 ml). Versa l’acqua poco alla volta, aggiungendone della nuova non appena la precedente è stata assorbita, perchè il quantitativo di acqua può variare in base alla farina che utilizzi, nel caso l’impasto risultasse troppo appiccicoso versa un pochino di farina, al contrario, se dovesse rimanere della farina sul fondo della ciotola e non riuscissi ad amalgamarla al composto, probabilmente ti serve aggiungere un goccetto di acqua.

    6. Continua ad impastare utilizzando le mani fini ad ottenere un impasto omogeneo.

    7. Trasferisci il composto su una leccarda foderata da carta forno e inizia a stendere l’impasto usando le mani.

    8. Spennella la superficie con un po’ di acqua e poi cospargila con il rosmarino tritato e, se vuoi, anche con un pizzico di sale.

    9. Inforna subito a 180 gradi fino a doratura della superficie.

    La tua focaccia con lievito istantaneo è pronta!

    Buon Appetito!!

2,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.