Crea sito

Dessert al Limone

Questo Dessert al limone è un dolce al cucchiaio facile e molto veloce da preparare.
Il limone gli conferisce un gusto fresco e delicato e i biscotti donano la giusta croccantezza.
Consistenza cremosa, profumo di limone e leggerezza sono le parole d’ordine per un dessert di fine pasto come questo.
Ricotta, un pò di panna montata, limone e biscotti e il gioco è fatto, avrete creato un dolce squisito in poco tempo.
Provatelo e…Buon appetito!

Coppette al limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 220 gBiscotti a vostra scelta
  • 80 gBurro
  • 260 gRicotta
  • 100 gPanna fresca liquida
  • 1 cucchiaioZucchero a velo
  • 1Limone

Preparazione

  1. 1. Per preparare il tuo dessert al limone inizia da porre il burro in un pentolino e fallo sciogliere a fiamma bassa.
    Nel frattempo trita i biscotti in un mixer e non appena il burro si sarà sciolto aggiungilo ai biscotti tritati e mescola.

    2. A parte, spremi un limone, ne servirà tutto il succo e se preferisci puoi aggiungere anche un pò di scorza grattugiata (in questo caso compra un limone biologico).

    3. Monta la panna ben fredda di frigo e a parte ammorbidisci la ricotta utilizzando una frusta elettrica oppure mescolando velocemente con un cucchiaio.

    4. A questo punto, alla ricotta ammorbidita, aggiungi il succo di limone, mescola e poi aggiungi anche la panna montata mescolando dal basso verso l’alto per non farla smontare.

    5. Ora sei pronto per comporre il tuo dessert al limone: prendi le coppette che hai scelto, disponi sul fondo un pò del composto di biscotti sbriciolati e burro (senza compattare). Aggiungi un pò di crema, poi di nuovo un pò di biscotti e così via, alternando gli strati.

    6. Riponi le coppette in frigorifero per un’oretta e mezza e servile fredde.

    Il tuo dolce di fine pasto è pronto…Buon Appetito!

Conservazione:

Conservate le coppette in frigorifero e consumatele in un paio di giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.