Pomodorini confit

In cerca di una ricetta gustosa e con poche calorie? I Pomodorini confit sono la pietanza giusta. Perfetti sia come antipasto sia come contorno sia come antipasto, ideali anche per aggiungere del gusto ad altre ricette come bruschette, crostino o perché no, aggiungerli  al condimento di un primo piatto. Vediamo cosa occorre per la preparazione dei Pomodorini confit.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 2 Ore
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 – 6 Persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Pomodorini
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Origano (secco)
  • 10 g Zucchero
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei Pomodorini confit tagliando quest’ultimi a metà. Adagiateli su una teglia rivestita con della carta forno e aggiungete inizialmente lo zucchero, cercando di distribuirlo in modo uniforme su tutti i pomodorini. Allo stesso modo aggiungete il sale e le foglioline di origano secco. Con un coltello private della buccia esterna lo spicchio d’aglio e successivamente tritatelo finemente. In ultimo unite l’aglio tritato ai pomodorini ed infornate in forno preriscaldato a 120°C per circa due ore.

  2. A cottura terminata sfornate e fate raffreddare completamente. Lo zucchero donerà ai Pomodorini confit il sapore caramellato che è caratteristico di questo piatto. Serviteli come contorno per rendere più gustosi i vostri secondi o come antipasto.

  3. Aggiungendoli a dei crostini con stracchino, otterrete un antipasto gustoso e diverso dal solito. Potete conservali fino a 3 giorni in frigo coprendo il contenitore con della carta velina.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crocchette di ricotta e zucchine Successivo Polpette di tacchino con zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.