Crea sito

Pollo agli anacardi

Un secondo piatto facile e gustoso, tipico della cucina thailandese, molto semplice e veloce da realizzare. Il pollo agli anacardi può essere accompagnato da riso basmati o jasmine, e trasformarsi così in un piatto unico leggero ed equilibrato. Il procedimento è molto simile a quello del pollo alle mandorle, la salsa di soia e l’acqua andranno a creare una gustosissima salsina intorno alla carne. Se non trovate l’olio di sesamo, potete sostituirlo con dell’olio di semi, e se non avete lo zenzero fresco, andrà bene anche quello in polvere. Provate anche voi questa semplice e sfiziosa ricetta, e fatemi sapere cosa ne pensate!

pollo agli anacardi

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 gr di petto di pollo
  • 80 gr circa di anacardi tostati (non salati)
  • 1 cipollotto
  • 1 piccolo pezzetto di zenzero grattugiato
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 3 cucchiai di acqua
  • olio di sesamo (o di semi di arachide)
  • prezzemolo
  • farina di riso (o farina 00)
  • sale

Preparazione del pollo agli anacardi:

Pulite il petto di pollo da eventuali nervetti e tagliatelo a bocconcini di grandezza regolare. Passate i bocconcini nella farina di riso, o se non l’avete va bene la farina 00.

Tritate il cipollotto e mettetelo in una padella o in una wok con lo zenzero e un filo di olio di sesamo. Fate soffriggere per qualche istante, quindi aggiungete il pollo. Lasciatelo rosolare a fiamma vivace per pochi minuti, poi versate la salsa di soia e l’acqua, e abbassate un po’ il fuoco.

Continuate la cottura per circa 5 minuti e aggiungete gli anacardi. Se non fossero già tostati, potete tostarli voi brevemente su una padella antiaderente o in forno. Mescolate bene e terminate la cottura, aggiungendo altra acqua se il sughetto si asciuga troppo. Il pollo dovrà rimanere morbido all’interno, quindi cercate di non prolungare troppo i tempi.

Spolverate con una manciata di prezzemolo tritato e aggiustate di sale se necessario (fate attenzione perché la soia è già molto sapida). Servite il vostro pollo agli anacardi ben caldo, con il suo gustosissimo sughetto!

pollo agli anacardi

A piacere, potete mettere del coriandolo al posto del prezzemolo.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.