Crostata morbida con confettura di albicocche

Una classica crostata con la confettura, golosa e genuina, con una base più morbida e alta rispetto alla ricetta tradizionale. Per l’impasto, ho utilizzato una parte di farina di farro, perché dà un tocco più rustico alla torta, e si abbina benissimo al sapore delle albicocche… se non l’avete o non vi piace, potete mettere direttamente 250 g di farina 00. Provate la mia crostata morbida con confettura di albicocche, è golosissima e molto semplice da realizzare!

crostata morbida con confettura
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 125 g Farina 00
  • 125 g Farina di farro
  • 100 g Burro
  • 110 g Zucchero
  • 1 Uovo (intero)
  • 1 Tuorlo d'uovo
  • 6 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino Essenza di vaniglia (a piacere)
  • 1 pizzico Sale
  • 250 g Confettura di albicocche (o altro gusto a piacere)

Preparazione

  1. Mettete nella planetaria (o in una ciotola se impastate a mano, o anche in un normale robot da cucina) il burro a pezzetti con lo zucchero. Miscelate per un minuto o due fino ad amalgamarli, poi aggiungete l’uovo intero e il tuorlo, con un pizzico di sale e l’essenza di vaniglia.

  2. Mescolate il composto per pochi istanti, infine aggiungete le farine setacciate e il lievito. Fate incorporare il tutto fino ad ottenere una palla liscia, omogenea e piuttosto morbida. Avvolgete con la pellicola e mettete a riposare in frigorifero per un’oretta.

  3. Trascorso il tempo, prendete circa i 2/3 dell’impasto e stendetelo in uno stampo da circa 22 cm di diametro, precedentemente imburrato e infarinato. Essendo morbido, non è necessario usare il mattarello, cercate di creare uno spessore uniforme e di coprire i bordi della tortiera.

  4. Distribuite sulla base la confettura, la quantità che ho scritto è indicativa, potete metterne di più o di meno, a vostro gusto, e potete scegliere la frutta che preferite.

    Ricoprite ora la confettura con il rimanente impasto, sbriciolandolo con le mani come ho fatto io, oppure con le classiche strisce.

    Mettete la vostra crostata in forno statico a 180°, e fatela cuocere per circa 30 minuti, finché sarà dorata in superficie e ben cotta nella parte inferiore. Se utilizzate uno stampo di vetro pyrex o di ceramica, potrebbe servire qualche minuto in più.

  5. crostata morbida con marmellata di albicocche

    Al termine, toglietela dal forno e lasciatela raffreddare completamente. A piacere, potete spolverizzare con poco zucchero a velo.

    La vostra crostata morbida con confettura di albicocche è pronta per essere servita, a colazione, a merenda o anche come goloso fine pasto.

Note

Provate anche la Sbriciolata alle mele con marmellata, golosissima, con pasta frolla all’olio.

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.