LOL’s party

Gli anni passano ed anche se non voglio ammettere che sto invecchiando devo ammettere che la mia bambina sta crescendo, ormai sono 10 anni… e tra poco non sarà più una bambina… mi godo quindi di organizzarle le ultime feste di compleanno.

Chi mi segue sa che la prima cosa da decidere è il tema della festa, quest’anno abbiamo scelto l’incubo di ogni genitore le LOL Surprise

Una volta chiaro di cosa si sta parlando e di cosa è disponibile on line free o a pagamento, si inizia con la pianificazione vera e propria del party.

IMG_5526-320x233 LOL's party

La Location:

Se non siete sicuri che il tempo sia perfetto vi consiglio, buffet al chiuso ed attività all’aperto, così in caso di pioggia ci si rifugia tutti in casa senza dover stravolgere tutto.

Comunque, indipendentemente dalle previsioni vi consiglio di mettere sempre il buffet in un posto riparato sia dal sole che dall’eventuale pioggia per proteggere l’integrità dei cibi.

Gli inviti:

Una volta definito dove si svolgerà il party è necessario comunicarlo a tutti, io sono tradizionalista ed amo gli inviti cartacei, Greta mi perdonerà se ucciderò qualche albero ma trovo l’invito tramite gruppo di Whatsapp un po’ squallido … comunque per tutelare l’ambiente per i nostri figli quest’anno solo stampe su carta riciclata.

Questa volta ho scelto degli inviti semplici, che sembrano un biglietto d’ingresso ad una mostra o al cinema, e gli invitati diligentemente li hanno portati alla festa, in questo modo la festeggiata ha potuto tagliarli tutti, ricordatevi un cestino per le matrici vicino all’ingresso.

Gli allestimenti e le decorazioni:

La scelta è legata ovviamente all’età del festeggiato ed alla location, visto che si tratta di una festa per bambini abbiamo optato per una bella merenda tendente all’aperi-cena in un parco, con zona per il buffet al chiuso.

Per le LOL abbiamo scelto come colori base il fucsia ed il turchese, quindi tutte le decorazioni non possono che ruotare attorno a questi due colori, per creare un contrasto e dare un tocco di eleganza ho scelto delle tovaglie grigio perla.

Per prima cosa la decorazione esterna che serve a segnalare la location agli inviati che non ci sono mai stati, una fila di bandierine, o dei palloncini sono perfetti, quest’anno abbiamo deciso per dei fiori di palloncini, non serve essere esperti per farli, on line trovate dei piccoli accessori che vi consentiranno di prepararli a tempo zero.

Passiamo ora ai dettagli della tavola:

  • tovaglia: parola d’ordine eleganza, quindi una tovaglia in rasatello grigio perla, luminosa ma meno scivolosa del raso lunga fino a terra e drappeggiata per creare un po’ di movimento;
  • lols-party-2-150x150 LOL's partypiatti e bicchieri: per una merenda vi consiglio quelli piccoli da dolce, se invece come me avete qualcosa di più sostanzioso come il giro pizza utilizzate anche quelli normali, ovviamente fucsia e turchese in contrasto con la tovaglia in modo che risaltino maggiormente. Per evitare di continuare ad utilizzare bicchieri nuovi perché i bambini non riescono più ad identificare il proprio, ho stampato delle strisce con le LOL e la classica zip, le ho ritagliate ed incollate sui bicchieri con della colla vinilica, in questo modo sulla decorazione ogni invitato può scrivere il proprio nome o l’iniziale. Mi raccomando prima di impilare i bicchieri assicuratevi che la colla sia ben asciutta.
  • cannucce: anche in questo caso i colori sono sempre gli stessi qui trovate il modello per realizzarle. Per la mise en place ho utilizzato delle ball di vetro rosa azzurre e trasparenti;
  • posate: solitamente decoro le posate con degli strass, eleganti, semplici e veloci… ma per leposate-glitter-lol-150x150 LOL's party LOL ci voleva qualcosa in più, perciò libero sfogo alla fantasia ed ai glitter. realizzarle è molto semplice, basta incollare una parte del manico con la colla vinilica, intingere nella polvere glitter, scuotere bene e lasciar asciugare;
  • scatole per patatine: grazie alla profondità a mio parere sono più pratiche rispetto ai soliti piattini perché non si corre il rischio che i bambini le rovescino ovunque;
  • scatoline porta pop corn: analogamente alle scatole per le patatine ci vogliono quelle per i  pop corn, qui ho usato la forma classica da fast food;
  • espositori:
    • alzatine:i vari cibi, dovranno essere disposti su vari livelli, qualche alzatina a vista e qualcuna nascosta sotto il tessuto;
    • ball: per disporre i cibi sulla tavola al posto dei soliti piatti potete utilizzare dei contenitori a forma di ball, come quelli che contengono le LOL o perchè no proprio quelli delle simpatiche bamboline
  • Angolo delle caramelle:
    • ogni allestimento per una festa merita qualcosa di diverso, soprattutto se gli invitati sono sempre gli stessi… quindi questa volta abbiamo puntato tutto sui dolci. un intero tavolo di caramelle, trinketti, palline di cioccolato… per servirli ho comprato i classici barattoli porta biscotti ed ho personalizzato i tappi con delle LOL che ho stampato
    • distributore per bubble gum: un’idea originale che ai bambini piace molto, quella Lols-party-150x150 LOL's partydi inserire una monetina girare la manopola ed ottenere una bubble gum come meritato premio. Non volendomi svenare per l’allestimento, ho recuperato un vecchio distributore di Hello Kitty (ormai la mia bimba è troppo grande), una LOL fake ed è bastata un po’ di colla vinilica, dei glitter, e qualche brillantino per ottenere un modernissimo distributore di caramelle LOL
  • Angolo dei tatto: ormai la mia bambina sta diventando grande, quindi al posto del solito IMG_5503-150x150 LOL's partyangolo per le foto buffe abbiamo deciso di creare una zona dove i bambini, ma anche gli adulti possono farsi un tatuaggio con le apposite penne oppure con i classici tatto cancellabili.

 

Ricordatevi che tutte le decorazioni devono essere coordinate tra loro per dare un effetto armonico, inoltre devono essere perfettamente pulite perchè saranno a contatto con il cibo.

Il buffet:

Questa è la parte della festa che mi piace di più…

Come dicevo la  mia festa era nel pomeriggio, quindi possiamo dire che si tratta di una merenda tendente all’apericena, molto milanese imbruttito.

Penso sempre che le feste debbano essere un’occasione per concederci quello che  normalmente non mangeremmo ed in più devono avere qualche richiamo all’argomento della festa, quindi via libera alle patatine ed ai popcorn, panini farciti, ma anche finger food, focaccine, giro pizza, caramelle di ogni tipo, pasticcini… insomma tutto quello che piace alla festeggiata e con un po’ di attenzione alle allergie ed intolleranze degli invitati. Ovviamente non può mancare la torta LOL.

Per quanto riguarda il beveraggio: bibite, succhi di frutta, il vino per il brindisi e poi per gli adulti della birra per accompagnare il giro pizza che per noi è un classico delle feste di compleanno.

IMG_5533-150x150 LOL's party IMG_5532-150x150 LOL's party IMG_5531-e1570995577317-150x150 LOL's party IMG_5530-e1570995600570-150x150 LOL's party IMG_5529-e1570995627369-150x150 LOL's party IMG_5528-e1570995656554-150x150 LOL's party

Gli intrattenimenti:

A seconda del budget e delle predisposizioni personali potete decidere se avere la musica dal vivo, se chiamare un animatore, se affittare delle attrazioni oppure se occuparvene voi.

Nel caso di feste per bambini vi consiglio di suddividere la festa in momenti di gioco libero ed altri di gioco organizzato, in modo che non si annoino, un classico è la Caccia al tesoro, eccone un esempio adatto a bambini di 9-11 anni.

Ringraziamenti:

lols-party-3-150x150 LOL's partyIMG_4910-Copia-150x150 LOL's party

 

 

 

 

E’ consuetudine a fine festa consegnare un piccolo presente agli invitati, almeno ai più piccoli, io vi  consiglio le classiche scatoline di caramelle che sono sempre gradite dai bambini, potete lasciarle semplici oppure personalizzarle con il nome del festeggiato ed il numero degli anni.

 

Spero che i consigli vi siano stati utili e se decidete di organizzare un LOL’s party seguendoli mi piacerebbe vedere le vostre foto, venite a trovarmi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e sarete sempre aggiornati sulle mie nuove creazioni, non dimenticate di seguire le mie creazioni anche su instragram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.