MEZZE PENNE SPECK E RADICCHIO

Le MEZZE PENNE SPECK E RADICCHIO sono un primo piatto gustoso ma allo stesso tempo facile e veloce da preparare. Si tratta di una pasta dove il sapore deciso dello speck si sposa con il gusto leggermente amarognolo del radicchio il tutto reso cremoso dalla panna. Se volete un piatto un po meno amarognolo sostituite il eradicchio tardivo di Treviso con uno meno amaro come per esempio il radicchio di chioggia.

mezze penne speck e radicchio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gmezze penne rigate
  • 100 gspeck
  • 200 gradicchio
  • 40 gcipolla
  • 200 mlpanna da cucina
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 30 gGrana Padano DOP
  • q.b.sale

Preparazione delle mezze penne speck e radicchio

  1. Per iniziare la preparazione delle mezze penne speck e radicchio iniziate versando l’olio extravergine di oliva in una padella, unite la cipolla tritata e lo speck a listarelle. Fate rosolare alcuni minuti finchè lo speck non sarà bello dorato. Aggiungete ora il radicchio tagliato a striscioline, unite un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta e liasciate cuocere circa 5 minuti.

  2. Quando il radicchio sarà ben appassito unite la panna da cucina, aggiustate di sale e cuocere ancora un paio di minuti e spegnete il fuoco. Se il condimento dovesse asciugarsi troppo aggiungete un po’ di acqua di cottura.

  3. Nel frattempo cuocete la pasta in acqua bolllente e salata. Scolate le mezze penne al dente, mantecatele con il sugo ed il Grana Padano finchè il tutto non sarà ben amalgamato.

  4. mezze penne speck e radicchio

    Le vostre mezze penne speck e radicchio sono pronte da portare il tavola. Mi raccomando servite ben calde.

Consigli

Se volete un piatto più leggero potete sostituire la panna con 150g di formaggio spalmabile.

Se utilizzate il radicchio tardivo di treviso avtete una pasta con un sapore amarognolo molto marcato, in alternativa potete utilizzare il radicchio di Chioggia o di Verona (per intenderci quelli a forma di palla). Ottimo da utilizzare e dal sapore delicato il radicchiom cicorino.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.