Crea sito

CREMA DI ASPARAGI E UOVA

La crema di asparagi e uova rappresenta un ottimo piatto unico serale, molto delicato, sano e appetitoso.

Da sempre gli asparagi si accompagnano alle uova: strapazzate, al tegamino, alla coque, in camicia; in questa preparazione ho voluto presentarle sode, tagliate a spicchi, ma possono anche essere grattugiate (solo i rossi).

Per preparare la crema di asparagi con le uova sode ci vuole pochissimo tempo, non più di mezzora: più piccole vengono tagliate le patate minor tempo ci vorrà.

Io ho utilizzato dei buonissimi asparagi selvatici, molto teneri, che volevano appena cinque minuti di cottura. Se usate asparagi coltivati vi consiglio di pelarli e di eliminare le parti più coriacee.

Per la cottura dell’uovo sodo con il metodo a freddo il dilemma è capire quando l’acqua inizia a bollire, per non falsare la cottura dell’uovo stesso.
Seguitemi nella ricetta: vi svelerò un paio di trucchi per avere sempre uova sode cotte a puntino, che non si crepano in cottura e facili da sgusciare.

Un’altra deliziosa preparazione a base di asparagi e uova è la STRACCIATELLA.
Se vi piacciono tanto gli asparagi provate a fare con essi degli GNOCCHI senza patate oppure utilizzateli per preparare la PASTA CON CREMA DI ASPARAGI E PANCETTA.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gPatate
  • 400 gAsparagi (già puliti)
  • 1Cipolla (o cipollotto)
  • 4Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pepe nero

Strumenti

  • Coltello
  • Tegame
  • Frullatore a immersione o Mixer

PREPARAZIONE

COME PREPARARE LE VERDURE

  1. Iniziate lavando per bene le patate, poi, sbucciatele e tagliatele a cubetti regolari.

    Sbucciate anche la cipolla, tagliatela grossolanamente e mettete entrambi gli ortaggi in un tegame capiente.

    Coprite con acqua fredda o brodo vegetale fino a un dito sopra le patate e salate.

  2. Fate cuocere per  circa 15 minuti dall’ebollizione o fino a che le patate risultino tenere.

  3. Nel frattempo, mondate gli asparagi eliminando la parte dura, tagliate a tocchetti e lasciate qualche punta intera per guarnire i piatti.

  4. Unite gli asparagi alle patate 5 minuti prima che queste arrivino a cottura (nel caso utilizziate quelli selvatici come me, altrimenti 10 minuti prima).

  5. Per preservare le proprietà salutari degli asparagi non cuoceteli a lungo, meglio lasciarli croccanti, anche perché, successivamente, verranno omogeneizzati. Così facendo otterremo anche una crema di asparagi di un bel verde. A cottura ultimata, tenete da parte qualche punta di asparago.

LA COTTURA DELLE UOVA

  1. Nel frattempo che cuociono le verdure prepariamo anche le uova: lavatele sotto l’acqua corrente e, per evitare che durante la cottura si crepino, praticate un forellino alla base di ogni uovo (nella parte più grossa) con una puntina da disegno o uno spillo.

  2. Immergete le uova nell’acqua che bolle, molto delicatamente aiutandovi con un cucchiaio e calcolate 12 minuti esatti da quel momento.

  3. A fine cottura scolate le uova e immergetele in acqua fredda fino al momento di sgusciarle: vedrete come il guscio si toglierà facilmente ed il tuorlo risulterà cotto a puntino.

COME OTTENERE LA CREMA DI ASPARAGI E UOVA

  1. Con il frullatore ad immersione o un mixer omogeneizzate le verdure con l’acqua di cottura, fino ad ottenere una crema densa.

  2. Sistemate la crema di asparagi in ogni fondina individuale insieme alle uova sgusciate tagliate a spicchi.

  3. Servite la pietanza ancora calda, guarnite con le punte di asparagi tenute da parte, condite con un filo d’olio extravergine d’oliva e crudo e del pepe macinato al momento.

CONSIGLIO

Per arricchire la vostra crema di asparagi e uova e dare una nota croccante al piatto potete aggiungere della pancetta croccante o dadini di pane tostato in padella con aglio e olio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.