Besciamella

La besciamella è la madre di tutte le salse bianche che serve nella preparazione di primi piatti (lasagne e cannelloni), soufflè, per la farcitutura di vol-au-vent e per tante altre preparazioni.

Nei supermercati si può trovare la besciamella già pronta in pratici brick ma non ha niente a che vedere con quella fatta in casa! E, poi, bastano pochi minuti per preparare una buonissima besciamella e ingredienti che tutti abbiamo sempre in casa, perchè comprarla?

La ricetta della besciamella che vado a suggerirvi ha una densità media e l’ho preparata con la cottura al microonde, ma si può preparare anche sul fornello, solo che dovrete fare più attenzione durante la cottura.

besciamellaBESCIAMELLA – ricetta base

INGREDIENTI:

  • 1 litro di latte intero
  • 100 g di burro
  • 100 g di farina (io Kamut)
  • 8 g di sale
  • noce moscata q.b.

PREPARAZIONE

Versate il latte in un contenitore adatto alla cottura in microonde e scaldatelo alla massima intensità per 5 minuti; unite il sale, la noce moscata e tenete da parte.

In una ciotola mettete il burro e chiarificatelo per 1 minuto ad alta intensità (fig. 1); unite la farina e  mescolate (fig. 2); rimettete nel microonde per circa 1 minuto affinchè il roux (il composto di burro e farina) assuma un lieve colore dorato (roux biondo) (fig.3); versatelo dentro il contenitore col latte caldissimo e mescolate con una frusta (fig.4).

Rimettete il composto di latte e roux nel microonde alla massima intensità per 7 minuti: mescolate dopo il primo minuto e. poi, ogni due minuti fino al termine del tempo di cottura. Otterrete una besciamella fluida e priva di grumi pronta per essere utilizzata nelle vostre preparazioni (fig. 5).collage besciamellaUna volta fredda può anche essere conservata in frigorifero per un paio di giorni, coperta con la pellicola.

NOTA: per la besciamella si può utilizzare farina bianca (più delicata), farina di semola di grano duro (più rustica), fecola di patate o amido di mais (per gli intolleranti).
Per una besciamella più o meno densa basterà aumentare o diminuire la quantià di burro e farina.

VARIANTE VEGANA: utilizzate del latte vegetale non zuccherato e sostituite il burro con olio extravergine d’oliva (solo 80 g), di mais o margarina.

VARIANTE PER CELIACI: sostituite la farina con fecola di patate o amido di mais.besciamellaSe volete seguirmi per restare sempre aggiornati trovate qui la mia pagina Facebook, Twitter e Google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.