Crea sito

Pomodorini ripieni di tonno al forno: saporiti, scenografici e molto economici.

La ricetta dei pomodori ripieni di tonno al forno è facile e veloce, ma dal sapore e dalla consistenza unica. Pochissimi passaggi per un secondo gustoso, sfizioso e anche molto economico. Assolutamente da rifare!

passione e gusto con mariafrancesca
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpomodorini
  • 80 gtonno sott’olio
  • 50 gprovola
  • 20 gparmigiano (grattugiato)
  • 40 gpangrattato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 5 fogliebasilico fresco
  • q.b.origano secco
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Pomodorini ripieni di tonno al forno: saporiti e scenografici.

    Per preparare gli spiedini iniziate a mettere a mollo gli stecchini di legno, in questo modo durante la cottura in forno non diventeranno scuri. Quindi lavate sotto l’acqua corrente i pomodorini e con un coltello affilato tagliateli a metà in senso orizzontale, ma lasciandoli attaccati da un lato.

    Con l’aiuto di un cucchiaino svuotate delicatamente l’interno di ciascun pomodorino avendo cura di raccoglierlo in una ciotola, servirà per il ripieno.

  2. Pomodorini ripieni di tonno al forno: saporiti e scenografici.

    A questo punto tagliate a cubetti piccolissimi la provola, sgocciolate il tonno e uniteli nella ciotola con la polpa dei pomodorini. Aggiungete anche il pangrattato, il parmigiano grattugiato, l’origano, un pizzico di sale e pepe. Mescolate gli ingredienti in modo da ottenere un composto amogeneo.

    Riempite con la farcia ottenuta l’interno dei pomodorini. Una volta pronti infilzatene 4 in ogni stecchino di legno.

  3. Pomodorini ripieni di tonno al forno: saporiti e scenografici.

    Disponete gli spiedini di pomodorini al tonno su una teglia coperta con carta da forno e spennellate la superficie con abbondante olio extravergine di oliva. Cospargete con un po’ di origano e un pizzico di sale. Quindi infornate a 180 gradi per circa 35 minuti, avendo cura di girarli a metà cottura.

    Servite in tavola guarnendo il piatto con qualche foglia di basilico fresco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.