Crea sito

Polpette di roveja e funghi, ricette vegan

6763 Polpette di roveja e funghi ORTAGGI che passione by Sara

Le polpette di roveja e funghi sono un secondo piatto senza glutine e vegano, con pochi ingredienti e facili da fare.

Queste polpettine sono gustose nella versione al forno ed eccellenti fritte, accompagnate con della maionese. Per una versione leggera (light) scegliere la cottura senza grassi.

STAGIONALITA’ del legume secco e dei funghi coltivati: tutto l’anno

Polpette di roveja e funghi ORTAGGI CHE PASSIONE Sara Grissino
  • Preparazione:30 minuti + riposo in frigorifero di almeno 30 minuti
  • Cottura:preparazione in padella 15 minuti + cottura in forno 20 minuti
  • Porzioni:circa 25 polpette

Ingredienti

  • 100 g roveja decorticata (o lenticchie rosse decorticate)
  • 250 g Funghi champignon (e/o zucca, zucchine)
  • mezza Cipolla (bianca, dorata o rossa)
  • mezzo cucchiaino Peperoncino in polvere (e/o Paprika)
  • mezzo cucchiaino Noce moscata
  • poca Curcuma in polvere
  • 1 spicchio Aglio (facoltativo)
  • un cucchiaio Prezzemolo (facoltativo)
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio (extra vergine di oliva)

Ingredienti per la panatura esterna, a scelta tra

  • Semi di sesamo
  • Semi di papavero
  • Semini di lino

Preparazione

  1. RICETTA passo passo_Polpette di roveja e funghi

    Polpette di roveja e funghi

    PREPARARE L’IMPASTO

    Prima di tutto, mettere in ammollo per poco tempo la roveja decorticata.

    Nel frattempo, sbucciare, lavare e tagliare a pezzi la cipolla. Quindi porla in un tegame con un filo d’olio e farla imbiondire per circa 5 minuti.

    Sciacquare bene la roveja sotto l’acqua corrente e aggiungerla alla cipolla, con l’aglio tritato, il sale e gli aromi preferiti, farla insaporire per qualche minuto.

    Curare e lavare i funghi, tagliarli a pezzi grossolani. Aggiungerli al resto e cuocere a fiamma media per circa 5 minuti, continuando a mescolare. Cercare di fare asciugare il composto.

    Scolare il composto (dall’eventuale acqua formatosi in cottura) e porlo nella ciotola del mixer (o tritatutto), frullarlo fino ad ottenere un composto omogeneo. Porre l’impasto in un contenitore ermetico e farlo riposare in frigorifero per almeno 2 ore o fino a 2 giorni (questo passaggio serve a rendere solide le polpette senza uova al loro interno).

    COMPORRE LE POLPETTE

    Dopo il riposo dell’impasto, versare sopra un piatto piano i semi preferiti. Prelevare una noce del composto (risulterà morbido, ma lavorabile) e quindi, prima arrotolarlo nei palmi delle mani leggermente bagnate (per evitare che il composto si appiccichi troppo alle mani)  e poi dentro ai semini per ricoprirne tutta la superficie. Formare delle polpette tonde, larghe e un po’ appiattite.

    CUOCERE LE POLPETTE

    • ° in forno ventilato già caldo a 180° per circa 20 minuti, su una teglia oliata o su della carta da forno (a metà cottura girarle per permettere una cottura uniforme)
    • ° nell’olio caldo per circa 3 – 5 minuti o fino a doratura

    Servire le polpette di roveja e funghi accompagnate con dell’insalata, una salsa a piacere o insaporite con del succo di limone.

I consigli di Sara

ALTERNATIVE

  • aggiungere del tofu all’impasto delle polpette
  • aggiungere del lievito alimentare in scaglie (o formaggio grattugiato per i non vegani)

COME CONSERVARE le polpette

  •  in frigorifero, crude o cotte, si conservano per 3-4 giorni
  • in congelatore (freezer) per 2 mesi

.

Per restare informato sulle ultime ricette di ORTAGGI che PASSIONE seguimi su FACEBOOK o su INSTAGRAM o su TWITTER.

Copyright © Ortaggi che passione by Sara

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2013 - 2019 all rights reserved - ORTAGGI CHE PASSIONE by Sara