Crea sito

Ciambella sofficissima all’arancia, ricetta torta profumata

La ciambella sofficissima all’arancia è altissima, profumata, soffice e leggera – light. Preparata con acqua, olio e succo d’arancia. Un ciambellone all’arancia soffice e alto, dalle abbondanti quantità. Un dolce perfetto per la colazione e la merenda del periodo invernale.

STAGIONALITA’ delle arance: in base alla varietà da novembre ad aprile

CIAMBELLONE SOFFICE Ciambella sofficissima all'arancia ORTAGGI che passione by Sara
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniDosi per uno stampo a ciambella d. 26
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ciambella sofficissima all’arancia

  • 5Uova medie (g 280)
  • 500 gFarina 00
  • 250 gZucchero
  • 150 gSpremuta di arance
  • 250 gAcqua (o poca meno)
  • 180 gOlio di semi di arachide (o di riso)
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci (g 15)
  • 1 pizzicoSale
  • 1Scorza d’arancia (solo se al naturale – non trattata o biologica)

Strumenti

  • Spremiagrumi
  • Ciotola
  • Frusta elettrica
  • Leccapentole (o spatola di silicone)
  • Stampo per ciambella d.26

Preparazione

Ciambella sofficissima all’arancia

  1. 1. Preparare tutti gli ingredienti sul piano di lavoro. Spremere le arance (succo 150 ml). Setacciare la farina (500 g) con il lievito (15 g) con la frusta a mano o con un passino.

    2. Accendere il forno statico a 190°. Imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella.

    3. In una capiente ciotola, montare con le fruste elettriche le 5 uova con 200 g di zucchero (per almeno 3 minuti) alla massima velocità.

    4. Abbassare la velocità ed unire: l’acqua (220 – 250 ml), il succo d’arancia, l’olio di semi (180 ml) e un pizzico di sale. Infine unire la buccia grattugiata dell’arancia, la farina e il lievito setacciati.

    Se l’impasto dovesse risultare troppo liquido, non aggiungere altra farina, è questo il segreto della sua morbidezza.

    5. Versare l’impasto nello stampo a ciambella. Cuocere in forno statico già caldo a 190° per circa 50 minuti o fino a cottura. Vale sempre la prova stecchino. Regolarsi in base al proprio forno.

    6. Spegnere il forno e lasciare il dolce al suo interno per altri 10 minuti. Una volta pronta sfornare la ciambella all’arancia e lasciarla raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.