Morbidotti al cacao e gocce di cioccolato

Questi biscotti nascono da una vecchia ricetta che avevo riposto nel cassetto. Semplicissima da realizzare. Con l’aggiunta del cacao e le gocce di cioccolato ho riscoperto un biscotto goloso. La loro consistenza sembra quella della pasta di mandorle.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15+30 di riposo minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    90 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina 00 750 g
  • Zucchero 300 g
  • Burro (Freddo da frigo ) 300 g
  • Lievito in polvere per dolci 3 cucchiaini
  • Uova 2
  • Latte 150 ml
  • Cacao amaro in polvere 3 cucchiai
  • Sale 2 pizzichi

Per la superficie

  • Zucchero semolato q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola ho mescolato insieme tutte le polveri e le gocce di cioccolato, ho aggiunto il burro, il latte e le uova. Ho lavorato l’impasto sulla spianatoia fino e renderlo omogeneo, l’ho schiacciato e avvolto nella pellicola e riposto in frigo per 30 minuti. Passato il tempo ho steso l’impasto dell’altezza di un centimetro e con l’aiuto di un coppapasta o un bicchierino da 3 cm di diametro, ho coppato dei dischi che ho passato tra i palmi delle mani formando delle palline grandi come una noce. Ogni pallina l’ho passata prima nello zucchero semolato poi nello zucchero a velo e le ho posizionate su una placca rivestita di carta forno, schiacciando un po’. Ho infornato a 180° per 15/20 minuti

Note

Conservazione: una settimana chiusi in una scatola di latta o un barattolo a chiusura ermetica.

Senza categoria
Precedente Sbriciolata di mele, crema e nocciole Successivo Anelli di cipolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.