Rotolo di tacchino con pancetta e formaggio in salsa di carote e cipolle

Le carni bianche non sono succose come le carni rosse ma, con l’aggiunta di pochi ingredienti, queste possono risultare davvero succulente.
Un’ottima alternativa ai secondi con carni rosse sono ovviamente i secondi con carni bianche. Il tacchino è un’eccellenza e si presta a svariati tipi di preparazione. In questo articolo vedremo passo passo come preparare un rotolo di tacchino con pancetta e formaggio emmentaler. Se non avete il formaggio emmentaler potete sostituirlo tranquillamente con delle comuni sottilette: queste infatti sono spesso sottovalutate e mangiate fredde come dei semplici spuntini, ma rendono il meglio di sé quando sono belle fumanti.

Il rotolo di tacchino è molto semplice da preparare: richiede davvero pochi passaggi e la soddisfazione di aver preparato un secondo piatto gustoso sarà davvero tanta! Se avrete ospiti sarà una seconda portata molto gradita da tutti, soprattutto dai bambini, i quali in genere prediligono la carne bianca.
Il rotolo di tacchino ha anche la particolarità di abbinarsi egregiamente a tantissimi contorni. Questi infatti possono svariare dai più elaborati ai più semplici, per chi non ha tanto tempo a disposizione (o per chi non ha tanta voglia di stare sui fornelli). Quello che abbiamo preparato noi, relativo proprio a questa ricetta, lo abbiamo condito con una salsa di carote e cipolle e accompagnato con della saporita insalata mista verde.

Vi consiglio di dare un’occhiata al nostro canale YouTube, dove vengono pubblicati tutti i video di tutte le ricette. Iscrivetevi al canale così da non perdervi neanche un video. Inoltre, avete mai sentito il bisogno di terminare il pasto con un liquore goloso? Allora il liquore alla Nutella fa per voi! Eccolo in una ricetta semplice e veloce! Ne rimarrete certamente stupiti dalla bontà e non potrete più farne a meno!
Di seguito troverete la ricetta del rotolo di tacchino con pancetta e formaggio emmentaler.
Che altro dire: impiattate il tutto e buon appetito!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2carote
  • 1cipolla bianca
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 500 gfesa di tacchino a fette
  • 140 gemmentaler a fette
  • 100 gpancetta a fette
  • 1 ciuffosalvia
  • 2 ciuffirosmarino
  • 250 mlbirra chiara
  • q.b.sale fino

Strumenti

  • Carta forno
  • Spago da cucina
  • Tritatutto

Preparazione

  1. rotolo di tacchino

    Dopo aver adagiato la fesa di tacchino sulla carta forno, aggiungi la pancetta

  2. rotolo di tacchino

    Adesso aggiungi l’emmentaler a fette

  3. rotolo di tacchino

    Arrotola il tutto su se stesso aiutandoti con la carta forno

  4. rotolo di tacchino

    Fai una legatura con spago da cucina per tenere tutto fermo

  5. rotolo di tacchino

    Inserisci nella legatura i ciuffi di rosmarino e di salvia

  6. rotolo di tacchino

    Adesso metti 3 cucchiai di olio extravergine di oliva in una pentola e aggiungi le 2 carote tagliate e fette e la cipolla bianca tagliata a spicchi. Dopodiché accendi il fornello tenendo la fiamma bassa

  7. rotolo di tacchino

    Appena l’olio inizia a diventare caldo metti in pentola il rotolo di tacchino precedentemente legato

  8. rotolo di tacchino

    Dopo circa un minuto ruota di 90 gradi il rotolo di tacchino e ripeti questa operazione ogni minuto per altre 3 volte (in totale 4 volte, ovvero fino a che non sarà stato fatto tutto il giro di rosolatura)

  9. rotolo di tacchino

    Dopo aver finito di rosolare completamente il rotolo di tacchino, chiudi la pentola con il coperchio e fai cuocere per circa 40 minuti

  10. rotolo di tacchino

    Dopo 40 minuti di cottura, togli il rotolo dalla pentola e adagialo in un ampio piatto o direttamente in un vassoio

  11. rotolo di tacchino

    Togli dalla pentola anche le carote e le cipolle, e mettile direttamente dentro un tritatutto per tritarle e renderle una salsa

  12. rotolo di tacchino

    Adesso, dopo aver già rimosso lo spago con cui era legato, taglia a fette il rotolo di tacchino

  13. rotolo di tacchino

    Adesso abbiamo il rotolo di tacchino tagliato a fette, e la salsa di carote e cipolla pronta per guarnire il tutto

  14. rotolo di tacchino

    Quindi procedi versando sul rotolo di tacchino la salsa di carote e cipolla appena preparata e…

  15. rotolo di tacchino

    …buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.