Liquore al cioccolato (Nutella) – Ricetta

Liquore al cioccolato… che buono! Specialmente se il cioccolato usato è la Nutella! Ci avete mai pesato a farlo? Io sì, molti anni fa… per questo motivo, dopo tanto tempo ho deciso di aprire questo blog di cucina. (Se stai maturando l’interesse di aprire un blog di cucina come questo ti consiglio la lettura di questa serie di articoli molto interessanti e di facilissima comprensione).Un bel giorno di diversi anni fa mi sono alzato dal letto e, da vero amante della Nutella quale sono, in breve tempo mi sono ritrovato in estasi pensando ad una cosa a cui non avevo mai pensato: chissà quanto deve essere buono un liquore che abbia il gusto della Nutella! Credevo di essere stato il primo a pensarci, e iniziai a fare esperimenti su esperimenti con l’obiettivo di raggiungere un risultato eccellente. Le prime prove non le definirei proprio fallimentari (perché il gusto era già meraviglioso e insuperabile), però c’era da trovare il giusto equilibrio con la densità.


Quel che cercavo di fare io non era un semplice liquore al cioccolato, ma una crema liquorosa di Nutella, il Nutellino insomma! Purtroppo per le prime volte riconosco che ci voleva quasi il cucchiaino da quanto mi veniva denso. Successivamente mi veniva troppo liquido. Alla fine però, dopo molte prove e molte modifiche alla ricetta dell’esperimento iniziale, sono riuscito a trovare lo standard per un liquore alla Nutella cremoso dal gusto imbattibile, rendendo possibile gustarlo sia a temperatura ambiente, sia a temperatura di frigorifero, sia bello caldo appena fatto (ovviamente in inverno).


Se seguirai la mia ricetta e la mia guida in maniera corretta riuscirai anche te a preparare uno squisito Nutellino: il liquore alla cioccolato al gusto Nutella del tutto artigianale. Ti servirà una bottiglia in vetro con tappo ermetico per poter conservare al meglio il liquore. Questa è la ricetta definitiva per il Nutellino senza l’aggiunta di zucchero (a differenza di tanti che lo aggiungono inutilmente) che va ad adulterare il sapore della Nutella.


Iscriviti al canale YouTube per non perderti i video delle ricette di Nutella and Friends!
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni10 bicchierini
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il liquore al cioccolato

  • 300 gNutella®
  • 300 gLatte parzialmente scremato
  • 200 mlPanna fresca
  • 50 gAlcol puro

Preparazione del liquore al cioccolato (Nutella)

  1. Verificare se si hanno gli ingredienti in foto. La panna fresca non deve essere quella da montare, perché è zuccherata e inoltre rischierebbe di far assodare troppo la nostra crema liquorosa alla Nutella.

  2. liquore al cioccolato

    Munirsi di un pentolino antiaderente e riversare al suo interno 300 g di Nutella.

  3. Sulla Nutella appena versata nel pentolino aggiungerci altri 300 g di latte parzialmente scremato, fino ad arrivare a circa 600 g di composto totale.

  4. Adesso aggiungere un’intera confezione di panna fresca da 200 ml.

  5. Mettere il pentolino sul fornello a fuoco basso e iniziare, senza mai smettere, di mescolare il composto con un mestolo di legno.

  6. liquore al cioccolato

    Dopo 4 – 5 minuti che state mescolando il tutto, il composto apparirà come in foto e emanerà un gradevolissimo odore di Nutella. Quindi spegnete il fuoco.

  7. Misurare, tramite una bilancia, 50 g di alcool 95°.

  8. liquore al cioccolato

    Riversare i 50 g di alcool nel pentolino con il composto “Nutella-latte-panna” ancora caldo. Mescolare per circa 1 minuto in modo da far amalgamare bene l’alcool.

  9. Prepararsi ad usare in accoppiata un imbuto insieme ad un colino.

  10. Inserire il colino dentro l’imbuto e iniziare ad imbottigliare la crema liquorosa alla Nutella.

  11. liquore al cioccolato

    Una volta imbottigliato il liquore appena fatto avrà questo aspetto.

  12. liquore al cioccolato

    Non resta che versare la crema liquorosa alla Nutella in un bicchiere di vetro da liquore o anche da caffè e…

  13. liquore al cioccolato

    …gustarlo in compagnia, sia caldo appena fatto che a temperatura di frigorifero.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *