Insalata di farro e orzo con tonno e fagiolini

L’insalata di farro e orzo con tonno e fagiolini è un primo piatto freddo, molto semplice e veloce da preparare, gustoso e versatile. Come tutte le insalatone si prepara in anticipo e si può gustare in qualsiasi momento della giornata. Ottima per le cene estive, nonché da portare al mare, per fare una scampagnata o un picnic, oppure da portare in ufficio.

Leggi anche queste ricette interessanti:

insalata di farro e orzo con tonno e fagiolini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g farro perlato
150 g orzo perlato
300 g fagiolini
250 g tonno sott’olio (in vetro )
200 g pomodorini ciliegino
1/2 cipolla rossa di Tropea (o cipollotto )
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio extravergine d’oliva

Strumenti

Preparazione

Per L’insalata di farro e orzo con tonno e fagiolini mettete sul fuoco due pentole con abbondante acqua, non appena inizia a bollire, salatela e versate: in una il farro e l’orzo, precedentemente sciacquati sotto l’acqua corrente fredda, e nell’altra i fagiolini precedentemente sciacquati e spuntati.

Fate cuocere i fagiolini circa 12-15 minuti (in base ai gusti), poi scolateli e fateli raffreddare.

Se volete mantenere un bel colore verde, appena scolati immergeteli in acqua e ghiaccio (io non l’ho fatto).

Fate cuocere il farro e l’orzo per il tempo indicato sulla confezione: io circa 35 minuti.

Scolateli e passateli sotto l’acqua fredda, poi versateli in un’insalatiera capiente e fateli raffreddare completamente.

Aggiungete ai cereali i fagiolini tagliati a pezzetti, il tonno sgocciolato dall’olio e sbriciolato leggermente, i pomodorini sciacquati e tagliati a metà o in quarti, e il cipollotto rosso di Tropea tagliato a rondelle sottili.

Condite il tutto con quanto basta di sale, pepe e olio extravergine d’oliva. Se volete potete mettere anche un pochino di aceto o succo di limone (io non l’ho fatto).

Mescolate bene, e L’insalata di farro e orzo con tonno e fagiolini è pronta. La potete servire subito, ma è preferibile metterla in frigo almeno per un’ora, in modo che si insaporisca maggiormente.

insalata di farro e orzo con tonno e fagiolini

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione #adv

Conservazione

Potete conservare L’insalata di farro e orzo con tonno e fagiolini in frigorifero, in un contenitore chiuso o coperto con pellicola, per 2-3 giorni. Prima di consumarla è preferibile tirarla fuori dal frigo qualche minuto in anticipo.

Seguimi sui social

Sulla mia pagina di Facebook NONSOLODOLCE DI LORENA, su INSTAGRAM e su YOUTUBE

Torna alla HOME dove troverai tutte le mie ricette

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.