Insalata d’orzo con salmone e zucchine

Oggi Insalata d’orzo con salmone e zucchine, un primo piatto freddo adatto alle giornate estive, quando l’afa si fa sentire e non si ha voglia di cucinare più di tanto. In quelle giornate anche solo pensare di mangiare cibi caldi ci fa sudare…😄

Ammetto che è la prima volta che preparo l’orzo in questo modo (come insalata) e devo dire che mi è piaciuto molto… consiglio anche a voi di provare questa ricetta, così fresca, leggera e gustosa.. 😉

Insalata d'orzo con salmone e zucchine

Insalata d’orzo con salmone e zucchine

  • 250 g di orzo perlato
  • olio extravergine d’oliva qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3-4 zucchine piccole
  • 100 g di salmone affumicato
  • sale e pepe
  • buccia grattugiata di 1/2 limone
  • succo di 1 limone circa
  • prezzemolo tritato qb
  • qualche fogliolina di melissa (facoltativo)

PREPARAZIONE:

Per l’Insalata d’orzo con salmone e zucchine come prima cosa fate cuocere l’orzo. Lavatelo accuratamente e cuocetelo secondo le indicazioni sulla confezione. Io faccio in questo modo: metto sul fuoco abbondante acqua e quando inizia a bollire verso l’orzo senza mescolare. Lo faccio cuocere a fuoco moderato per circa 30-40 minuti, unendo un pugnetto di sale verso la fine. Lo scolo, aggiugo circa 2-3 cuchiai dolio extravergine d’oliva (in modo che i chicchi non si incollino), mescolo e lo lascio raffreddare.

Lavate le zucchine, spuntatele e tagliatele a dadini. Fate scaldare un 2-3 cuchiai dolio extravergine d’oliva in una padella o meglio wok e fate imbiondire l’aglio intero leggermente schiacciato, poi elimimatelo. Aggiungete le zucchine e fatele saltare a fuoco vivace per circa cinque minuti o finché non si saranno leggermente dorate. Spegnete e fate raffreddare.

Intanto tagliate a pezzetti il salmone affumicato.

Versate l’orzo oramai freddo in una terrina, unite le zucchine, il salmone, la buccia grattugiata e il succo del limone, le erbe aromatiche tritate, regolate di sale e pepe e se c’è bisogno aggiungete dell’olio, mescolate e mettete in frigo per almeno due ore.

Insalata d'orzo con salmone e zucchine

Dopodiché potete servire L’insalata d’orzo con salmone e zucchine... comunque meglio se la tirate fuori dal frigo un attimo prima di servire.

Seguitemi anche sulla mia pagina di Facebook Nonsolodolce di Lorena, grazie mille!! 😍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.