Pizza al piatto con prosciutto e funghi

Oggi una gustosa e fragrante Pizza al piatto con prosciutto e funghi a lunga lievitazione (maturazione in frigo). Il risultato finale sarà una pizza molto più digeribile, fragrante e profumata. Dovete provarla è buonissima! Ovviamente non avendo in casa il forno a legna ad alte temperature come in pizzeria non potrà ricordare quel tipo di pizza, ma vi assicuro che è assolutamente un’ottima pizza, e di sicuro una volta consumata non avrete pesantezza allo stomaco o altri disturbi di questo genere.

Io l’ho fatta in teglia, chi invece è abituato a usare la pietra refrattaria nel forno, può farlo tranquillamente.

Come al solito il mio l’impasto è preparato con il lievito madre, ma se voi non lo avete potete sostituirlo con il lievito di birra. Trovate le dosi sotto nella descrizione degli ingredienti ⬇️

Leggi anche:

Stesura manuale pizza rotonda (CON VIDEO TUTORIAL)
Pizza rotonda in teglia con le melanzane
Pizza rotonda in teglia con lievito madre
Pizza alta in teglia a impasto diretto

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Giorni
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 2 pizze

Per chi non possiede il lievito madre, può sostituirlo con 2-3 g di lievito di birra, aumentando la dose di farina di circa 25 g di farina e 12 di acqua

Per l’impasto:

  • 250 gFarina tipo 1 o 0 (circa 250-260 W )
  • 70 gSemola rimacinata di grano duro
  • 50 gLievito madre (rinfrescato )
  • 1 cucchiaioMiele
  • 220 gAcqua
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 6 gSale

Per la farcitura:

  • 250 gMozzarella
  • 120 gProsciutto cotto
  • 200 gPolpa fine di pomodoro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Origano
  • 1 confezioneFunghi misti sott’olio (da 180 g)

Strumenti

L’impasto lo potete preparare sia con l’impastatrice, la planetaria o a mano
  • Bilancia
  • Impastatrice o planetaria con gancio
  • Contenitore Rettangolare con coperchio
  • Frigorifero
  • 2 Teglie Rotonde per pizza da 28 cm
  • Forno

Preparazione

  1. Per la Pizza al piatto con prosciutto e funghi ho preparato l’impasto due giorni prima per farlo lievitare-maturare in frigo per circa 48 ore, in questo modo migliora le sue proprietà organolettiche e il risultato finale sarà una pizza più digeribile, profumata e fragrante. Ad esempio, lo preparo il giovedì nel primo pomeriggio per consumare la pizza il sabato sera.

    Circa 3-4 ore prima di fare l’impasto procedo con il rinfresco del lievito madre. Quando è arrivato più o meno al suo massimo inizio a fare l’impasto.

    Preparazione dell’impasto: ho setacciato le due farine all’interno della ciotola dell’impastatrice. Ho aggiunto il lievito madre appena rinfrescato e ridotto a pezzettini. Oppure lo potete prima sciogliere con una piccola dose di acqua presa dalla dose e poi unirlo alle farine (questo vale soprattutto se fate l’impasto a mano). Quindi ho aggiunto il miele, circa metà dose di acqua e ho iniziato a impastare a bassa velocità. Dopo 5 minuti ho aggiunto l’olio extravergine d’oliva e a più riprese il resto dell’acqua. Ho aumentato leggermente la velocità e ho fatto incordare bene (impasto elastico), infine ho aggiunto il sale.

    Ho tolto l’impasto con le mani leggermente unte d’olio e pirlando sul piano della cucina anch’esso leggermente unto d’olio ho formato una palla. L’ho lasciata riposare per circa 30 minuti sotto una campana (che può essere una ciotola di vetro).

    Dopodiché ho diviso l’impasto in due pezzi uguali e pirlando ho formato due palline.

    Le ho trasferite in un contenitore di plastica rettangolare spolverizzato con della semola di grano duro e ho chiuso con il coperchio.

    Dopo averle lasciate a temperatura ambiente per circa 2 ore in modo che iniziasse la lievitazione le ho trasferite in frigo per circa due giorni (46-48 ore).

    In questi due giorni saranno anche lievemente cresciute nel frigo. Le ho tolte e lasciate ancora temperatura ambiente finché non sono raddoppiate, poi le ho stese a mano sulla spianatoia. Per vedere il video tutorial della stesura manuale della pizza rotonda CLICCATE QUI:

  2. Per la farcitura: in una ciotola ho mescolato la polpa fine di pomodoro con un pizzico di sale, un filo d’olio extravergine d’oliva e poco origano.

    Ho spalmato su ogni pizza circa 4-5 cucchiai di salsa di pomodoro e le ho trasferite in forno spento con luce accesa per altre 2-3 ore, o finché non saranno raddoppiate.

    Dopodiché ho acceso il forno a 220°C e ho infornato le due pizze per 10 minuti solo con la salsa di pomodoro.

  3. Poi le ho tolte e farcite con la mozzarella a fette (precedentemente fatta sgocciolare o asciugare su carta da cucina), il prosciutto cotto a pezzetti, i funghi sott’olio sgocciolati, dell’origano, pochissima salsa di pomodoro e un filo d’olio extravergine d’oliva

    Poi ho infornato le pizze per altri 15 minuti circa a 200°C, scambiandole anche di altezza nel forno dopo i primi 7 minuti.

    Et voilà, la Pizza al piatto con prosciutto e funghi è pronta. Sfornate e servite. Buon appetito!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.