Crea sito

Mix di verdure al forno

Sta per finire il periodo delle verdure e ortaggi estivi, quindi avendo a disposizione ancora qualche ortaggio ho deciso di realizzare il mix di verdure di Fatto in casa da Benedetta.

E’ una ricetta facile e veloce da realizzare e con questo mix di verdure ho realizzato ottime ricette.

Vediamo ora ingredienti e preparazione del mix di verdure.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:60 minuti
  • Porzioni:4 vaschette da 500 gr
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Melanzane 2
  • zucchine 2
  • carote 3
  • Funghi q.b.
  • gambo di sedano 1
  • patate 2
  • cipolla 1
  • Pomodori 10
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erbe aromatiche q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Procedere ora con la preparazione del mix di verdure.

    Accendere il forno ventilato a 200° e lavare tutte le verdure e tagliare a cubetti più grossi melanzane,peperoni e zucchine, che hanno cottura più veloce. Mentre carote, sedano e patate che hanno cottura più lenta a cubetti più piccoli.

    Tagliare a spicchi le cipolle e i pomodorini e a pezzi grossolani i funghi.

    Mettere il tutto in una ciotola e condire con sale fino, olio d’oliva, pepe e a piacere con erbe aromatiche e se è possibile anche con qualche foglia di basilico.

    Versare il tutto su una teglia cosparsa di olio d’oliva, cospargere ancora di olio e di pangrattato.

    Infornare a forno già caldo a 200° ventilato per 1 ora circa.

    Una volta cotto il mix di verdure lasciare raffreddare e dividere in vaschetta e se non si utilizzano subito si possono anche congelare.

    Con questo mix di verdure ho realizzato una buonissima torta salata e una favolosa pasta al forno, in seguito scriverò anche queste ricette.

  2. Anche questa ricetta favolosa è pronta e se vi è piaciuta continuate a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio canale Youtube, inoltre seguitemi anche sui canali social Instagram – Twitter – Pinterest – Google.

    Adesso vi saluto e vi do appuntamento alla mia prossima ricetta, ciaoooo…

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.