Intreccio di pane con ricotta e salame

L’Intreccio di pane con ricotta e salame è un perfetto impasto morbido farcito con ricotta, salame (io ho usato il Salame Emiliano Clai) e cosparso di granelle di mandorle e pistacchio. E’ ottimo come antipasto o spezza fame ed ideale anche per il pic nic di Pasquetta.

Ma adesso vediamo nei dettagli la mia ricetta dell’Intreccio di pane con ricotta e salame.

 

  • Preparazione: 30 + tempo per lievitazione Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

per l'impasto

  • 500 g Semola di grano duro rimacinata
  • 1 g Lievito di birra fresco
  • 270 ml acqua
  • 30 ml Olio di oliva
  • 20 g sale fino

per la farcitura

  • 30 g Parmigiano reggiano (30 mesi)
  • 80 g Salame (Emiliano Clai)
  • 150 g Ricotta vaccina (sgocciolata)
  • 40 g Granella di pistacchi
  • 40 g Granella di mandorle
  • q.b. Olio (per spennellare)
  • 1 uovo

Preparazione

  1. Per preparare l’Intreccio di pane con ricotta e salame bisogna per prima cosa fare l’impasto, io ho usato la planetaria e l’ho impastato la sera prima utilizzando così solo 1 gr di lievito di birra, ma se avete fretta potete utilizzarne 12 g.

    Mettere nella planetaria col gancio K acqua, zucchero, acqua e lievito e azionarla affinché il lievito si sciolga.

    Togliere il gancio K e mettere gancio per impasto, aggiungere la farina e il sale e impastare per almeno 5 minuti, poi aggiungere a filo l’olio d’oliva e impastare almeno altri 5 minuti.

    Coprire con pellicola e lasciare lievitare a temperatura almeno 1 ora e mezzo poi mettere in frigo per tutta la notte.

    La mattina seguente uscire l’impasto dal frigo, impastare un altro pò, coprire con pellicola e mettere in forno spento con luce accesa a raddoppiare di volume.

    Intanto prepariamo la farcia.

    Mettere in una ciotola la ricotta ben sgocciolata e lavorarla aggiungendo il formaggio e amalgamare il tutto bene.

    Tagliare a dadini piccoli il salame Emiliano Clai e mettere da parte.

    Una volta raddoppiato l’impasto, metterlo su un piano di lavoro infarinato e stenderlo in un rettangolo di circa 20×60 cm.

    Prendere la ricotta-formaggio e spalmarla sulla superficie dell’impasto.

    Disporre sull’impasto il salamino a pezzettini e cospargere di granella di pistacchi e mandorle.

     

  2. Poi arrotolare l’impasto su se stesso e tagliare a metà per tutta la superficie, lasciando intera la giuntura iniziale.

    Arrotolare su se stessa ciascuna metà e poi intrecciarli tra loro e formare una corona e trasferirla in una teglia per ciambella unta di olio d’oliva.

    Ungere l’intreccio di pane con olio d’oliva e col pollice fare una fossetta profonda sul punto della giuntura dell’intreccio e adagiarci delicatamente l’uovo, ben lavato, nella fossetta e coprire con la pellicola e mettere in forno spento con luce accesa a raddoppiare di volume.

    Una volta raddoppiato uscire dal forno e accenderlo a 180.° ventilato e una volta arrivato a temperatura infornare l’intreccio di pane con ricotta e salame e cucinare per 25 minuti.

    Sfornare e servire.

     

  3. Se anche questa ricetta vi è piaciuta continuare a seguirmi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio canale Youtube e se vi fa piacere iscrivetevi, vi aspetto numerosi.

    Seguitemi anche sui social Instagram-Pinterest-Twitter-Google.

    Adesso vi saluto e vi do appuntamento alla mia prossima ricetta, ciaoooo…

    E buona visione…

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.