Crea sito

Torta di mele

Chi non si è cimentato almeno una volta nella vita nel realizzare questa torta meravigliosa e semplice, con un profumo di burro che ricorda i tempi antichi, infatti la ricetta della torta di mele fu scritta dal grande cuoco Guillaume Tirel, detto Taillevent nel 1300, con la sua esperienza proveniente dalle cucine dei monasteri, pensate che per renderla dolce veniva preparata con le cipolle appassite.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioniper uno stampo da 24 cm
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 200 gdi farina per dolci
  • 80 gdi zucchero di canna
  • 2 cucchiaidi zucchero di canna
  • 150 gdi burro
  • 3uova
  • 3mele Renette
  • 1limone
  • 1 bustinadi lievito per dolci
  • q.b.di latte
  • 1 cucchiainodi cannella in polvere
  • 1/2bacca di vaniglia Bour Bon (i semi)
  • q.b.di zucchero a velo

Strumenti

  • 3 Ciotole (capienti)
  • 1 Spatola ( in silicone)
  • Carta forno
  • 1 Stampo rotondo da 24 cm
  • 1 Frusta a mano

Preparazione

  1. 1 Sbucciare le mele e privatele del torsolo, una metà fatela a dadini, mentre l’altra a fette sottili, irrorare entrambe con il succo di mezzo limone, la sua scorza grattugiata, la cannella e un cucchiaio di zucchero.

  2. 2 Fare sciogliere il burro a bagnomaria e lasciare intiepidire, mescolare i tuorli con lo zucchero, il burro e i semi di vaniglia.

  3. 3 Aggiungere la farina mischiata al lievito e unire al composto di uova ( se l’impasto risulta troppo denso aggiungere poco latte).

  4. 4 Unire le mele a dadini e gli albumi montati ben fermi e amalgamare dal basso verso l’alto delicatamente.

  5. 5 Foderare lo stampo con la carta forno, versare il composto e sistemare le fettine di mele a raggiera, cospargere con lo zucchero di canna e altra cannella.

  6. 6 Infornare in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti, una volta fuori dal forno fare raffreddare completamente e cospargere di zucchero a velo.

Conservazione-Note

Si conserva in un contenitore per 2-3 giorni.

Si può sostituire le mele con le pere oppure albicocche.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.