Crea sito

Tagliatelle alle more

La prima volta che ho sentito nominare questo tipo di pasta pensavo che non potesse essere reale che con un frutto come le more si potesse realizzare una super pasta come questa, vi assicuro che non si percepisce il dolce delle more, anche perché questo frutto in realtà è leggermente aspro; io ho preparato queste meravigliose tagliatelle con un condimento a base di pesce ed è stato un vero successo.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura

Ingredienti

  • 250 gdi semola rimacinata di grano duro
  • 2uova
  • 10more
  • 1/2 cucchiainodi sale

Strumenti

  • Ciotola (capiente)
  • Macchina per pasta manuale
  • 1 Colino a trama fitta
  • 1 Tappetino ( in silicone)
  • 1 Mattarello
  • 1 Frullatore a immersione

Preparazione

  1. 1 Lavare bene le more sotto acqua corrente e frullare con il mixer.

  2. 2 Versare la farina a fontana, mettere al centro le uova e il sale.

  3. 3 Unire le more frullate setacciate con il colino per evitare i semini.

  4. 4 Inizialmente mescolare con una forchetta e in seguito con le mani.

  5. 5 Formare un panetto compatto e non appiccicoso, se nel caso lo fosse aggiungere poca farina e lasciare riposare per 30 minuti in frigorifero.

  6. 6 Dividere il panetto in due e stendere leggermente con il mattarello.

  7. 7 Passare ogni pezzo nel rullo liscio della macchinetta al n° 0 della manopola.

  8. 8 Cospargere con poca farina, piegare la pasta su se stessa e passare per tre volte ciascun pezzo sempre al rullo liscio al n°0.

  9. 9 Passare ogni striscia sempre nel rullo liscio iniziando dal n°1 e poi continuare con il 2-3, lasciare asciugare la pasta per 20 minuti e poi passare nel rullo per le tagliatelle.

  10. 10 Cospargere con altra farina e cuocere in abbondante acqua per 2-3 minuti.

Conservazione-Note

Si consiglia di consumare appena pronta.

Un consiglio, prima di calare le tagliatelle, versare 2 gocce di olio nell’acqua, serve per non fare attaccare la pasta.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.