Crea sito

Polpette di pollo con ricotta e speck

Le polpette piacciono proprio a tutti, perché si possono farcire con ingredienti sfiziosi come in questo caso con ricotta e tanto buono speck, semplici da realizzare e ideali per cene in compagnia, queste poi sono di carne di pollo quindi anche più leggere.

Sponsorizzato da MichienCuisine

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioniper 16 polpette
  • Metodo di cotturaFrittura

Ingredienti

  • 300 gdi petto di pollo macinato
  • 100 gdi ricotta vaccina
  • 40 gdi parmigiano grattugiato
  • 40 gdi pangrattato
  • 50 gdi speck tagliato a fette sottili
  • 1 ciuffodi prezzemolo
  • 1 pizzicodi noce moscata
  • 2 pizzichidi paprika piccante
  • 1 spicchiod’aglio
  • 1uovo
  • 3 pizzichidi sale
  • 5 cucchiaidi olio extravergine di oliva

Strumenti

  • 1 Ciotola (capiente)
  • 1 Mestolo ( in silicone)
  • 1 Padella – antiaderente ampia

Preparazione

  1. 1 Mescolare l’uovo al macinato, aggiungere la ricotta e ricordare di mescolare ogni volta che viene aggiunto un ingrediente.

  2. 2 Unire il prezzemolo tritato, la noce moscata, la paprika e il sale.

  3. 3 Aggiungere anche il parmigiano grattugiato e il pangrattato, il composto non deve essere appiccicoso, quindi se serve aggiungerne altro, senza esagerare altrimenti in cottura diventeranno dure.

  4. 4 A questo punto unire lo speck tagliato a strisce piccole.

  5. 5 Fare scaldare l’olio con lo spicchio di aglio intero, formare le polpette e fare dorare ambi i lati.

  6. 6 Servire ancora calde con della verdura fresca.

Conservazione -Note

Si conservano in un contenitore coperto in frigorifero per max 1 giorno.

Si può sostituire la carne di pollo con quella suina oppure bovina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.