Crea sito

Polpette di Quinoa con spinaci, prosciutto cotto e provola (ricetta light)

Polpette di Quinoa

Avete mai sentito parlare della Quinoa? Si tratta di una pianta erbacea annuale della famiglia delle Chenopodiaceae, come gli spinaci o la barbabietola. E’ un “falso cereale” perchè non appartiene alla famiglia botanica delle graminacee. Si distingue da altri cereali per l’alto contenuto proteico e per la totale assenza di glutine, tanto che può essere tranquillamente consumata dai celiaci. La quinoa è un alimento particolarmente dotato di proprietà nutritive. Contiene fibre e minerali, come fosforo, magnesio, ferro e zinco. È anche un’ottima fonte di proteine vegetali, poiché contiene tutti gli amminoacidi essenziali e grassi in prevalenza insaturi. In cucina può essere utilizzata per preparare tante ricette gustose, sane e con pochissimi grassi, grazie alle sue proprietà. Possiamo utilizzarla per zuppe e minestroni, insalate, polpette o per accompagnare carni e verdure. Oggi vi propongo proprio delle deliziose polpette di Quinoa cotte in forno, farcite con spinaci, prosciutto cotto e provola. Vediamo insieme il procedimento:

polpette di quinoa

Polpette di Quinoa con spinaci, prosciutto cotto e provola (ricetta light)

INGREDIENTI PER CIRCA 18 POLPETTE:

  • 350 gr di semi di quinoa
  • 2 uova
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • prosciutto cotto a dadini (circa 100 gr)
  • provola piccante (o dolce) q.b.
  • 3 bicchieri e mezzo di acqua tiepida
  • verdure a piacere (io ho utilizzato gli spinaci che avevo in frigo, potete scegliere anche zucchine,
  • melanzane, peperoni, bietola, oppure potete aggiungere la ricotta per renderle ancora più delicate)
  • pangrattato per la panatura q.b. (io l’avevo finito e ho tritato nel mixer 4 pacchetti di crackers integrali)

PREPARAZIONE:

Importante:
Prima di cuocere la Quinoa dovete assolutamente lavarla per bene sotto acqua corrente e lasciarla in ammollo per circa 5-10 minuti. Questo permette di eliminare le tracce di saponina, una sostanza contenuta nella pianta che conferisce un sapore amaro se i semi non sono lavati accuratamente. Dopo averla lavata per bene scolatela con l’aiuto di un colino e mettetela in una padella antiaderente.
Aggiungete ora l’acqua. Anche questo passaggio è importante.
Per 100 gr di quinoa dovete aggiungere 200 ml di acqua, (circa un bicchiere). Io ho usato 350 gr di quinoa quindi ho aggiunto 3 bicchieri e mezzo di acqua tiepida. Una volta versata l’acqua fate cuocere la quinoa a fuoco medio fin quando avrà assorbito completamente l’acqua. Aggiungete un cucchiaio di olio durante la cottura per evitare che i semi si attaccano e, solo a fine cottura, aggiungete il sale, mescolate e spegnete. Fate riposare.

Per il ripieno ho utilizzato i classici ingredienti svuotafrigo senza pesare (quasi) niente!!
Spinaci, parmigiano grattugiato, prosciutto cotto a dadini (circa 100 gr), provola piccante q.b., 2 uova. Ho messo tutti questi ingredienti in una ciotola capiente e li ho amalgamati con una spatola. Dopo aver fatto intiepidire la quinoa l’ho aggiunta agli ingredienti e amalgamato per bene. Nel frattempo avevo frullato nel mixer 4 pacchetti di crackers integrali (se preferite potete usare il classico pangrattato, io lo avevo finito!!). Aggiungete un pugno di crackers tritati finemente (oppure di pangrattato) nell’impasto per renderlo più compatto. Una volta amalgamato il tutto realizzate delle polpette di media grandezza aiutandovi con le mani, proprio come quando si preparano le polpette di carne 🙂 Passatele nella farina di craker e adagiatele su una leccarda coperta da carta forno. Aggiungete un filo d’olio e fate cuocere in forno a 170° fin quando saranno belle dorate (circa 20-30 minuti). A metà cottura giratele sull’altro lato e versate un filo d’olio dove manca. Servite le vostre Polpette di Quinoa accompagnate da verdure a piacere.

Se preferite potete friggere le polpette in padella e se dimezzate la dose della quinoa potete usare 1 solo uovo per l’impasto.

Foto e Ricetta Gabry © copyright – tutti i diritti riservati

polpette light di quinoa

Se non vuoi perderti nemmeno un articolo di questo blog iscriviti alla newsletter e riceverai gratis tutte le mie ricette nella posta elettronica 🙂 Dimenticavo, diventa fan della mia pagina facebook Mela Cannella e Fantasia per essere sempre aggiornato 😉

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...

4 Risposte a “Polpette di Quinoa con spinaci, prosciutto cotto e provola (ricetta light)”

    1. Ciao Romina 🙂 Si, la quinoa è perfetta per chi è attento alla alimentazione . Non so descriverti il sapore che ha ma posso dirti che è davvero buonissima 🙂 Prova questa ricetta , sono sicura che ti piacerà 🙂

    1. ciao Tania, grazie mille 🙂
      Certo, puoi congelare le polpette e conservarle in freezer.
      Io infatti ho raddoppiato la dose proprio per questo 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.